Venerdì 18 Gennaio 2019 | 04:04

NEWS DALLA SEZIONE

I candidati rimasti in gioco sono 72
Chef Angelo Sabatelli

In lizza per il premio Italiaatavola

 
Sanarica, Tricase, Canosa e altri
IN GROTTA - Le sette lampade mottolesi

A Mottola la natività è rievocata nel santuario delle Sette Lampade

 

i più visti della sezione

Sino a domenica in Salento

Cantine Aperte per San Martino per brindare al vino che è pronto

Temperature accoglienti, castagne e brindisi, per l'evento autunnale del Movimento Turismo del Vino

ENOTURISMO - Passione per il sapere

ENOTURISMO - Passione per il sapere

Cantine aperte a San Martino in Puglia. Temperature accoglienti, castagne e brindisi, per l'evento autunnale del Movimento Turismo del Vino che sino a domenica 11 novembre farà rivivere in tutta Italia a turisti ed enoappassionati la tradizione del “Capodanno agricolo”. Si celebra, insomma, la fine della vendemmia e la nascita del “vino nuovo”.

Anticamente questa festa era l'occasione sia per celebrare la gioia di un buon raccolto e lo scampato pericolo della carestia, sia per esprimere la speranza in un futuro sempre più prospero. Per festeggiare al meglio quello che era considerato l'ultimo dell'anno del calendario agricolo, i contadini aprivano le “ozze” (anfore di creta) o le botti per assaggiare il vino nuovo, simbolo di ricchezza e benessere.

Saranno circa 120 le cantine in 12 regioni aderenti in Italia e, in Puglia, sarò la decima edizione. L’appuntamento per brindare al nuovo anno agricolo insieme ai vignaioli soci del Movimento Turismo del Vino Puglia è in Salento da Cantina Fiorentino a Galatina - sabato e domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18 -  e da Cupertinum a Copertino – solo domenica a partire dalle 18.30.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400