Mercoledì 27 Marzo 2019 | 03:34

NEWS DALLA SEZIONE

Sempre più voglia di vino pugliese
Cantine aperte San Martino

Vini più acquistati nei supermercati della Puglia: Negroamaro, Nero di Troia e Primitivo

 
La sfida è aperta
TUTELATI - Bietola melanzane ripiene  sivone e lampascione

Puglia, crescono i prodotti «Pat»

 
Innovazione della filiera agroalimentare
Da sinistra: Antonello Magistà (SALA), Salvatore Turturo (CHEF) e Marianna Cardone (VINO)

La «primavera» arriva in cucina

 
Prima iniziativa il 14 aprile
Da sinistra: Donato Taurino presidente di Buonaterra, Maria Teresa Varvaglione presidente Mtv Puglia, Giuseppe Schino presidente La Puglia è servita

2019, anno ad alti livelli per enogastronomia e ristorazione di qualità

 
La qualità trionfa
VERONA - La premiazione  dell’allevatrice  Mariangela Netti di Turi

Quando il latte non è tutto uguale

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
LecceLa sentenza
Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

Buongusto

Eataly Bari a tutta birra
il 27 e 28 ottobre

NUOVE PASSIONI - Una bevanda che attrae sempre di più

NUOVE PASSIONI - Una bevanda che attrae sempre di più

di ANTONELLA MILLARTE

BUONGUSTO - A tutta birra, c’è un’Italia del gusto in continua crescita che la apprezza, ancor più se è artigianale. L’acqua, ingrediente di base, ne determina qualità e caratteristiche che possono poi essere declinate nella “cotta” dai produttori con tanti altri elementi caratterizzanti.

E’ su questo arcobaleno di sapori che Eataly Bari, palcoscenico di eccellenza dei sapori, si soffermerà con l’Octobeer Bari Fest - il Festival dedicato alla Birra artigianale. Buona birra significa anche abbinamenti con piatti pensati ad hoc e, venerdì 27 e sabato 28 2017, Eataly Bari ha predisposto una proposta golosa imperdibile.

Salute e sapore, si sa vanno d’accordo, ed allora ecco la selezione di una collezione di birre dei birrifici artigianali pugliesi. Come si caratterizzano? Sono non pastorizzate, vengono prodotte senza l’utilizzo di conservanti e con ingredienti di prima qualità anche vocalissimi. Quali? E’ un mondo di emozioni sensoriali molto ampio, che può spaziare dall’acqua di mare fino al grano arso, dagli agrumi al pepe rosa e molto molto altro.

La Puglia, parte di quella che anticamente era chiamata Enotria per la vocazione millenaria alla produzione di vini, si è affermata in questi ultimi 15-20 anni anche nella cultura della birra di qualità con riferimento al segmento artigianale. In totale, in Puglia, i birrifici sono circa una quarantina ai quali si aggiungono le beer firm che producono e vendono direttamente nel loro locale. Il prossimo week end, 27 e 28 ottobre, l’attenta regia di Eataly Bari, attraverso l’Octobeer Bari Fest - il Festival dedicato alla Birra artigianale sarà l’occasione per ampliare l’abbinamento di questa bevanda così di moda oltre la solita pizza o le classiche polpette alla birra, o il panino.

La formula, infatti, prevederà un ticket per la degustazione della birra ed uno differente per il cibo, così da potersi sfiziare provando ad abbinare birra e molto altro. Ma gli chef sono al lavoro, la prossima settimana sapremo cosa bolle in pentola! Intanto ecco una anticipazione sulle birre in degustazione: Birrificio degli Ostuni, Birrificio Calender, Birrificio Decimo Primo, Montalto Birra Birrificio Svevo, Birrificio I Peuceti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400