Sabato 08 Maggio 2021 | 05:15

Il Biancorosso

Serie C
De Laurentiis punta tutto sul Bari: "Inizia una guerra, voglio uomini veri"

De Laurentiis punta tutto sul Bari: "Inizia una guerra, voglio uomini veri"

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'iniziativa
Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

 
FoggiaTurismo
Isole Tremiti, vaccinazioni di massa

Isole Tremiti, vaccinazioni di massa

 
LecceCovid
Alunno positivo, chiusa un'altra scuola a Porto Cesareo

Alunno positivo, chiusa un'altra scuola a Porto Cesareo

 
BariLa festa e il covid
San Nicola, lo show sul sagrato della Basilica

San Nicola, lo show sul sagrato della Basilica

 
PotenzaPotenza
Incidente sulla Basentana, traffico in tilt

Incidente sulla Basentana, traffico in tilt

 
BatLa svolta
Barletta, pedone travolto e uccisoci sono tre indagati

Barletta, pedone travolto e ucciso
ci sono tre indagati

 

i più letti

Dolce della tradizione di Pasqua

La pastiera napoletana di Pasquale Colmayer per #iocucinoacasa

Pasquale Colmayer, pastry chef della Pasticceria Colmayer, aderendo alla campagna social #iocucinoacasa, ha pubblicato la videoricetta della pastiera napoletana

Il pastry chef Pasquale Colmayer, della famosa Pasticceria Colmayer di Napoli, aderendo alla campagna social #iocucinoacasa, ha pubblicato sulla pagina Facebook della pasticceria la videoricetta della pastiera napoletana, dolce della tradizione di Pasqua della regione Campania.

«Anche quest'anno non poteva mancare la nostra Pastiera, una delle ricette più antiche della pasticceria napoletana e tra le più amate della nostra Pasticceria! ecco la ricetta di @colmayerpasquale e @alessandrocolmayer17 Seguite tutti i passi e taggateci nelle vostre foto» (video Facebook - @PasticceriaColmayer).

Biografia di Pasquale Colmayer (dal sito internet www.pasticceriacolmayer.eu) - Nato nel 1967 nella sua amata Napoli, inventore dei «Via Col Vento», Pasquale Colmayer, una volta terminato il suo percorso di studi, iniziò a formarsi presso i migliori laboratori della città partenopea, accompagnato dai preziosi consigli dei più rinomati maestri pasticceri napoletani. Con diligenza e passione, lo scugnizzo pasticcere ha appreso velocemente l'arte nascosta di uno dei mestieri più nobili della tradizione napoletana tanto da divenire, già nel 1987, Mastro Pasticcere.

Pasquale Colmayer (foto da www.pasticceriacolmayer.eu)

Nel 1989, l’intuizione lo ha portato alla realizzazione dei «Via Col Vento», un delizioso dolcetto in pasta bignè a forma di ciambellina, ricoperto di granella di zucchero e servito in più versioni golose ricche di creme al cioccolato e cioccolato bianco, pistacchio, nocciola, crema chantilly etc..

La sua pasticceria, oltre ai Via col Vento, propone al pubblico dagli Anni '90, tutte le altre delizie realizzate presso il suo laboratorio che è diventato punto di riferimento per tutti i golosi che giungono alla sua pasticceria.

Il dolcetto Via Col Vento di Pasquale Colmayer (foto da www.pasticceriacolmayer.eu)

Nel corso degli anni il Mastro Pasticcere Pasquale Colmayer, ha saputo offrire ad una clientela sempre più numerosa un servizio di ristorazione in continua crescita, infatti, la professionalità dello staff viene anche messa a disposizione dei banchetti nuziali, perfetti per chi desidera ricordi indimenticabili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie