Martedì 15 Giugno 2021 | 17:07

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela tragedia
Lecce, detenuto morto in carcere. È suicidio?

Lecce, detenuto morto in carcere. È suicidio?

 
FoggiaIl caso
Azienda edile intimidita con cartucce e liquido infiammabile, il sindaco di Monte Sant'Angelo dice basta

Azienda edile intimidita con cartucce e liquido infiammabile, il sindaco di Monte Sant'Angelo dice basta

 
PotenzaLotta al Covid
Basilicata, in arrivo 5880 dosi Pfizer extra per i fragili

Basilicata, in arrivo 5880 dosi Pfizer extra per i fragili

 
TarantoDroga
Taranto, due arresti per spaccio

Taranto, due arresti per spaccio

 
Materala vicenda
Truffa dell'arrotino, una denuncia a Matera

Truffa dell'arrotino, una denuncia a Matera

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

Ricette Basilicata

Patate salsiccia pezzente e peperone crusco

(Abbess abbess in dialetto lucano)

Ricetta dello chef Nicola Popolizio

Ricette Basilicata - Patate salsiccia pezzente e peperone crusco - A cura dello chef Nicola Popolizio

Ricette Basilicata - Patate salsiccia pezzente e peperone crusco - A cura dello chef Nicola Popolizio

Ingredienti per 4 persone
 • n. 4 patate medie
 • g 200 salsiccia pezzente
 • g 50 peperone crusco croccante
 • q.b. Olio evo lucano
 • q.b. sale e pepe
 • g 50 burro
 • ml 100 panna fresca

Procedimento
Pelate e bollite le patate tagliate a forma di un disco piccolo, con gli scarti delle patate create una mosse con burro, olio e pepe. A parte sbriciolate la salsiccia e fatela andare in padella a fuoco lento, così che diventi croccante.

A parte friggete i peperoni cruschi in olio evo a una temperatura di circa 170 ° C e metteteli in frigo per 2 minuti.

Con alcuni dei peperoni cruschi, fate una salsa frullandoli con la panna ridotta a cuoco dolce.

Una volta che avete ottenuto queste preparazioni, procedete all'impiattamento come nella foto e decorate con erbe mediterranee fresche a vostro piacere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie