Venerdì 05 Giugno 2020 | 19:03

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaEdilizia
San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

 
Brindisiterapia Covid
Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

 
LecceCoronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Potenzafase 3
Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

 
BariI dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Tarantomobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 

i più letti

Ricette Puglia

Colomba pasquale classica

Ricetta del Maestro fornaio Nico Carlucci

Ricette Puglia - Colomba pasquale classica - A cura del Maestro fornaio Nico Carlucci

Ricette Puglia - Colomba pasquale classica - A cura del Maestro fornaio Nico Carlucci

Pre-Impasto
 • kg 2,4 farina per panettone Molino Dallagiovanna (o Manitoba)
 • g 750 lievito madre
 • lt 1,2 acqua
 • g 850 zucchero semolato
 • g 1050 burro
 • g 400 tuorlo

Impasto finale
 • Pre-Impasto
 • g 600 farina panettone Molino Dallagiovanna (o Manitoba)
 • g 650 zucchero semolato
 • g 400 miele
 • g 800 tuorli
 • g 30 sale
 • g 60 vaniglia/arancia/limone
 • g 1050 burro
 • g 3000 arancia candita a cubetti

Procedimento
Per il preimpasto inserire in impastatrice o planetaria con gancio, miscelare acqua e zucchero, poi farina, lievito madre e il tuorlo e lasciare impastare. Una volta incordata (impasto legato, in media dopo 5-7 minuti) aggiungere il burro e il tuorlo. Incordare (impastare ottimamente).

La temperatura finale ideale dell’impasto deve essere compresa tra 27°-28°C. Il tempo totale di impasto tra i 13-15 minuti.

Far riposare in cella di ferma lievitazione a 28°C per 12 ore o a temperatura ambiente fino al triplicarsi del volume iniziale.

Per l’impasto finale, inserire in planetaria con gancio il pre-impasto e la farina lasciando impastare per 5 minuti. Poi lo zucchero in 2 parti. Inserire la prima parte di zucchero e 1/5 di tuorlo per 6-7 minuti. Quindi, la seconda parte di zucchero con 1/5 di tuorlo per altri 6-7 minuti.

Incorporare il miele miscelato con gli aromi con 1/5 di tuorli per 7-8 minuti. A seguire il sale con 1/5 di tuorlo per 4-5 minuti.

Poi il burro con 1/5 di tuorlo per 6-7 minuti. Infine, inserire gli aromi per 3 minuti circa.

La temperatura finale dell’impasto deve essere di 27-28°C. Il tempo di impasto indi 35 minuti totali circa. Riporre in una camera calda a temperatura ambiente almeno per 1 ora e 30 minuti (o in cella di ferma lievitazione a 38°C per 1 ora) già pesato del peso desiderato.

Lieve pirlatura (arrotolare) e riposo di 10 minuti. Pirlatura finale e lievitazione finale di 6 ore o fino a 1 cm dal bordo del pirottino.

Cuocere a 180°C con forno riscaldato fino a cottura ottimale e/o fino a che non abbia raggiunto i 90°-93°C al cuore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie