Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 23:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso è martedì 22 e il 23
TIPICO - Pasta coi peperoni cruschi

Sapori di Matera compie 22 anni: ecco i cuochi in gara per la bontà

 
ITINERARI GUSTOSI DI «INPUGLIA365»
PANE - Quello tipico di Laterza

Con l'arte del teatro oppure in bici, eventi da Andrano fino a Laterza

 
I candidati rimasti in gioco sono 72
Chef Angelo Sabatelli

In lizza per il premio Italiaatavola

 
Sanarica, Tricase, Canosa e altri
IN GROTTA - Le sette lampade mottolesi

A Mottola la natività è rievocata nel santuario delle Sette Lampade

 

Chef | quando il tipico finisce nei dolci

Gargano, una cucina che piace
Le giovani leve fanno strada

Chef Luca Fiore

Chef Luca Fiore

CHEF - Pulsa forte, fortissima, la passione per i fornelli e in particolare per la pasticceria. Questa dolce arte si può ben declinare con i prodotti del Gargano, fra i quali l’olio extravergine da Ogliarola, che lo chef Luca Fiore, 32 anni di San Giovanni Rotondo (Foggia), utilizza per le sue creazioni.

Ha iniziato lavorando, poi ha studiato all’alberghiero serale del suo paese. Oggi si esprime nella sala ricevimenti Tancredi nei pressi di Rignano Garganico, ed aderisce all’Associazione cuochi di Capitanata e del Gargano.

L’ingrediente che ama di più e utilizza - nel dolce e nel salato - è il cioccolato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400