Martedì 13 Novembre 2018 | 00:01

NEWS DALLA SEZIONE

Sino a domenica in Salento
ENOTURISMO - Passione per il sapere

Cantine Aperte per San Martino per brindare al vino che è pronto

 
SPINAZZOLA, la SAGRA CARDONCELLO
FUNGHI - Delizia dell’autunno

Brindisi, nel calice il vino novello:
Una «caccia» ai profumi a Taranto

 
con vivite racconto e semplicità
NEL CALICE - Il vino da cooperative

Col Festival del vino cooperativo il Sud va in trasferta in un calice

 
Come scegliere se investire
NUOVA AGRICOLTURA - Le nocciole

Basilicata in guscio: nocciole che passione

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Chef | quando il tipico finisce nei dolci

Gargano, una cucina che piace
Le giovani leve fanno strada

Chef Luca Fiore

Chef Luca Fiore

CHEF - Pulsa forte, fortissima, la passione per i fornelli e in particolare per la pasticceria. Questa dolce arte si può ben declinare con i prodotti del Gargano, fra i quali l’olio extravergine da Ogliarola, che lo chef Luca Fiore, 32 anni di San Giovanni Rotondo (Foggia), utilizza per le sue creazioni.

Ha iniziato lavorando, poi ha studiato all’alberghiero serale del suo paese. Oggi si esprime nella sala ricevimenti Tancredi nei pressi di Rignano Garganico, ed aderisce all’Associazione cuochi di Capitanata e del Gargano.

L’ingrediente che ama di più e utilizza - nel dolce e nel salato - è il cioccolato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400