Venerdì 15 Novembre 2019 | 04:10

NEWS DALLA SEZIONE

A NOCI C’E’ UNA RARITA’
LA VERA - Dei Maestri Casari D’Onghia

Se è mozzarella da siero innesto, bontà e il lattosio che scende giù

 
ORO ASSOLUTO
IL TEAM - A sinistra lo chef Ardito

I giovani cuochi della Nazionale vincono in Cina con lo chef Ardito

 
PER SAN SEVERO E TORREMAGGIORE
IL PRESIDENTE - Angelo Maci

Sabotaggio, l’aiuto di Due Palme con 1000 bottiglie acquistate

 
A CANOSA L’ERACLIO D’ORO
ERACLIO D'ORO - Michele Erriquez

Un trofeo culinario con 40 iscritti e che si apre ai «Ragazzi speciali»

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
BariLa sentenza
Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata la badante

Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata a 21 anni la badante

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

A San marco in lamis e a rignano

Torna «Grani Futuri» per trasmettere la cultura del pane buono

La due giorni prevede dibattiti e confronti tra cuochi e fornai, degustazioni di piatti a base di pane, esplorazione dei luoghi intorno a San Marco come antichi mulini e masserie

A TAVOLA - Il tipico pane della Daunia

A TAVOLA - Il tipico pane della Daunia

Cuochi e fornai del Movimento internazionale del Pane sono attesi il 15 e 16 giugno a San Marco in Lamis e Rignano Garganico, nel Foggiano, per Grani Futuri, terza edizione dell'evento che, per il 2019, parlerà "Di pane e di terra".

La due giorni prevede dibattiti e confronti tra cuochi e fornai, degustazioni di piatti a base di pane, esplorazione dei luoghi intorno a San Marco come antichi mulini e masserie, per trasmettere la cultura del pane buono come fatto consueto e quotidiano.

Il primo giorno sarà a San Marco in Lamis, terra di pane e di acqua: nelle architetture originarie ciascuna delle abitazioni del centro storico era dotata di pozzo e molte lo sono ancora, con molti mulini e che fino agli anni ‘50 contava 22 forni comuni. È qui che cuochi e panettieri in arrivo anche da Olanda, India e USA invaderanno le strade.

Il ricavato della cena conclusiva - a Masseria Paglicci la sera del 16 giugno, messa in tavola dai grandi cuochi che aderiscono al movimento - sarà destinato ai laboratori del pane per i piccoli pazienti del reparto di Oncologia pediatrica della Casa sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. La cena è dedicata al Panenutrice, "un lemma di nuovo conio che speriamo entri nel linguaggio comune" spiega l'ideatore e promotore di Grani Futuri, Antonio Cera, economista e panificatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie