Lunedì 21 Ottobre 2019 | 03:05

NEWS DALLA SEZIONE

A CANOSA L’ERACLIO D’ORO
ERACLIO D'ORO - Michele Erriquez

Un trofeo culinario con 40 iscritti e che si apre ai «Ragazzi speciali»

 
Cala del 20% la produzione di vino
DA FRIGGERE - Una bontà di stagione

Olive dolci, che passione! La sagra e i sapori di Sannincandro

 
BARI, CALICI IN GARA E TRENTODOC
METODO CLASSICO - Bollicine d’autore

Tre migliori sommelier Ais d’Italia domenica nel Teatro Margherita

 
«LA PUGLIA è SERVITA»
MONTEGROSSO - Pietro Zito racconta

«Cucine Aperte» con 19 strutture e in tutte le province della Puglia

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl contest
Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

 
TarantoLa visita
Scuola, domani il ministro Fioramonti in visita a Taranto

Scuola, domani il ministro Fioramonti in visita a Taranto

 
PotenzaInvasi semivuoti
Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

 
LecceIL casi
Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

 
FoggiaSalgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 

i più letti

AIS Puglia con il Patrocinio del Comune di Noci

Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio

Il brand, oggi considerato volano per lo sviluppo del fenomeno Turismo Enogastronomico, potrà mettere d’accordo tutti i protagonisti, fautori anche di una crescita economica del nostro Paese

Ais Murgia vino

Ais Murgia vino

L’AIS Puglia con il Patrocinio del Comune di Noci, ha l’onore di celebrare, quest’anno, la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, facendo risaltare quel tesoro di “italianità” costituito dai vitigni autoctoni ed, in particolare, quelli meno diffusi e conosciuti, sui quali, invece, la ricerca e la sperimentazione scientifica investono grandi risorse per scoprirne le potenzialità produttive.

L’attenzione sarà anche rivolta alla valorizzazione delle colture olivicole, in ragione dei livelli di eccellenza raggiunti nella nostra Regione. Il brand, oggi considerato volano per lo sviluppo del fenomeno Turismo Enogastronomico, potrà mettere d’accordo tutti i protagonisti, fautori anche di una crescita economica del nostro Paese. Ritorna, quindi, il format “vecchi vitigni per nuovi vini”, ideato dall’AIS Murgia già alcuni anni orsono: anche grazie a tale evento le iniziali e sparute sperimentazioni su alcuni vitigni sono diventate, con il tempo, splendide realtà produttive ed, oggi, vini ormai ben inseriti nel mercato.

Il prossimo 11 maggio metteremo insieme cultura, degustazioni, gastronomia e intrattenimento musicale, nella città dell’enogastronomia per antonomasia, Noci.

All’interno della sala multimediale del Comune di Noci, il Museo dei Ragazzi, si svolgeranno il convegno ed il confronto tra ricercatori, produttori ed istituzioni.

Partner dell’evento saranno, anche quest’anno, il CNR di Bari ed il CRSFA di Locorotondo, con la partecipazione straordinario del Dr. Pierfederico La Notte nelle vesti non solo di ricercatore ma, anche di autore del nuovo “Atlante dei vitigni tradizionali di Puglia”.

Ore 20.30 APERTURA BANCHI D’ASSAGGIO 
Vino, Olio, Gastronomia Regionale e Musica Popolare dal Vivo
Protagonisti della Giornata anche la Solidarietà con la presenza dell’Associazione ZOE e alla mescita, la partecipazione straordinaria dei ragazzi del ristorante Teste Calde che hanno partecipato al progetto Sommelier Astemio.

AUTOCTONIA – Vecchie Cultivar per Nuove Rotte Enogastronomiche
IL PROGRAMMA:
Introduce e modera i lavori Vincenzo Carrasso, Delegato Murgia e coordinatore
Didattico AIS Puglia
SALUTI DELLE AUTORITÀ PRESENTI:
• Dottor Domenico Nisi – Sindaco Città di Noci
• Dottor Dario Stefàno – Senatore della Repubblica Italiana

• Dottor Leonardo Di Gioia – Assessore Politiche Agricole e Forestali Regione Puglia
• Dottoressa Loredana Capone – Assessore Alla Cultura e Turismo Regione Puglia
• Sommelier Professionista Vito Sante Cecere – Presidente AIS Puglia
RELAZIONI A CURA DI:
• Dottor Pietro Quaranta – Ministero Politiche Agricole -contraffazione dei prodotti di qualità nelle vendite on-line
• Dottor Pierfederico La Notte – Ricercatore CNR-Istituto per la Protezione
Sostenibile delle Piante – “Atlante dei Vitigni Tradizionali di Puglia”. Catalogo dei vitigni regionali secondo nuove ricerche, scoperte e storicità
• Dottor Giuseppe Baldassarre – Membro di giunta Esecutiva AIS nazionale – “Saranno famosi? Il ruolo del sommelier nella comunicazione su vitigni tradizionali meno conosciuti”
• Dottor Gianni De Gerolamo – Vice Delegato AIS Murgia – Autoctonia ovvero la valorizzazione di percorsi enogastonomici attraverso gli autoctoni pugliesi
• Dottor Giovanni Tricarico– Direttore Confcooperative Puglia – Cooperazione vitivinicola:tradizione e innovazione
• Prof. Avv. Domenico Demarinis – Studio De Simone & Partners –UNINT, Roma – Comunicare l’eccellenza: il brand Puglia sui mercati internazionali
• Dottor Vincenzo Magistà – Direttore Telenorba – I media nella comunicazione del turismo enogastronomico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie