Domenica 25 Ottobre 2020 | 12:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Potenza. concorso Arpab: rinviate le prove preselettive

Potenza, concorso Arpab: rinviate le prove preselettive

 
FoggiaControlli dei CC
Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
Lecceopera «invasiva»
Tap, sindaco Lecce prende posizione: ««Chiederò al Governoi ristori per il gasdotto»

Tap, sindaco Lecce prende posizione: «Chiederò al Governo ristori per gasdotto»

 
Barila manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
Brindisitragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
TarantoBlitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

PARTECIPAZIONE ENTRO IL 30 MAGGIO

Cucina salentina, Premio Iolanda per le case editrici attente al tipico

E' una iniziativa made in Lecce, nata da un’idea di Vera Slepoj e Davide Paolini (il celebre Gastronauta) in collaborazione con la famiglia Giaccari

LE MENTI - Vera Slepoj e il Gastronauta

LE MENTI - Vera Slepoj e il Gastronauta

Al via il Premio letterario di Cucina e di Ricette «Iolanda». E’ una iniziativa made in Lecce, nata da un’idea di Vera Slepoj e Davide Paolini (il celebre Gastronauta) in collaborazione con la famiglia Giaccari. E’ ispirato da una vera istituzione della cucina popolare salentina, Iolanda Ferramosca, ancora attiva tra i fornelli all’età di 84 anni.

Possono concorrere al Premio Iolanda tutte le case editrici italiane con un’opera pubblicata tra il 1° gennaio 2018 e il 30 maggio 2019. Il contenuto dovrà essere strettamente inerente alle ricette e alla cultura ad esse connesse come storia, originalità, illustrazioni. Le case editrici possono inviare l’opera fino al 30 maggio all’indirizzo di ogni membro della giuria.

A giudicare le opere letterarie saranno eccellenze del mondo della cultura e della cucina italiana come Carlo Cambi, Gianarturo Ferrari, Stefano Zecchi, Marina Valensise, Catena Fiorello, Silvio Perrella, Cettina Fazio Bonina, Helmut Failoni, Benedetto Cavalieri, Giuseppe Da Re, Laurent Chaniac, Bruno De Moura Cossio, Giuseppe Seracca Guerrieri, Alessandra Tedesco e Francesco Giaccari. La premiazione si terrà il 13 luglio a Tricase (Lecce) a Palazzo Gallone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie