Giovedì 25 Aprile 2019 | 01:47

NEWS DALLA SEZIONE

Dedicate a cerealicoltura e zootecnia
Vacca al pascolo tra i fiori selvatici

Basilicata, nascono tre nuove Organizzazioni di Produttori

 
Al primo posto Salento tipico
LECCE - La squadra dei vincitori

Lecce, allievi di Presta Columella tre volte campioni internazionali

 
PARTECIPAZIONE ENTRO IL 30 MAGGIO
LE MENTI - Vera Slepoj e il Gastronauta

Cucina salentina, Premio Iolanda per le case editrici attente al tipico

 
A Conversano
L'AUTRICE - Angelisa Loschiavo

«Alice» nella fattoria di fantasia è raccontata per i nostri bambini

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

con vivite racconto e semplicità

Col Festival del vino cooperativo il Sud va in trasferta in un calice

Il vino, visto dal Sud, è spesso frutto della produzione di vigneti piccoli come fazzoletti che – senza la forza delle cooperative- non potrebbero vincere la battaglia della competizione globale

NEL CALICE - Il vino da cooperative

NEL CALICE - Il vino da cooperative

Il vino, visto dal Sud, è spesso frutto della produzione di vigneti piccoli come fazzoletti che – senza la forza delle cooperative- non potrebbero vincere la battaglia della competizione globale. Saranno proprio i vini di questo Mezzogiorno, che brinderanno con quelli del resto del Belpaese, ad essere sotto i riflettori nella cosiddetta Milano da bere il 17 e 18 novembre.

L’appuntamento è conVIVITE - Festival del vino cooperativo, manifestazione organizzata dall’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari che si svolgerà sempre presso la splendida cornice delle ex scuderie Le Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano.

Quest’anno la manifestazione si incentra sulla sostenibilità, non solo ambientale, ma anche sociale, economica culturale ed etica. A fianco delle degustazioni, degli eventi ludici, ci sarà tanto spazio ai talk show con relatori importanti, della scienza, dell’enologia, del marketing, rappresentanti istituzionali, di aziende grandi e piccolissime, per ragionare di vino e sul vino. Con tanta semplicità e voglia di far conoscere storie di persone e di lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400