Domenica 24 Gennaio 2021 | 22:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Non è il caso di sparare sulla difesa del Bari

Finalmente abbiamo assistito ad una bellissima partita di calcio per cui il Bari e la Salernitana avendo mete contrapposte e non avendo entrambe più tempo da perdere hanno lasciato i tatticismi per ottenere a tutti i costi il massimo. Non capisco perchè la critica sportiva si focalizzi pesantemente sul compartimento della difesa biancorossa per il passivo dei tre gol subiti, senza considerare che di fronte avevano un elemento di classe come Donnarumma il quale dopo l'ottima fattura del primo gol ha inventato tutto da solo il gol capolavoro del 3 a 3. Sbilanciamento di Defendi e Tonucci con una rapida finta e il dribling su Romizzi con immediata pennellata di una traiettoria a giro nell'angolo alto della porta barese tutto in una frazione di secondo e con la semplicità dei campioni. Avrebbe fatto gol a qualsiasi difesa. Mi viene da pensare che il presidente Paparesta abbia già chiesto notizie del giovanissimo Donnarumma, un elemento del genere sarebbe prezioso per un Bari promosso in serie A.

Michele Samarelli, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie