Mercoledì 20 Marzo 2019 | 11:58

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
LecceI dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
FoggiaDopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
BariLa «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
BatCasa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
MateraIl furto
Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 

LETTERE ALLA GAZZETTA

Bisogna dare una calmata ai revisionisti

LETTERE ALLA GAZZETTA - A mio modesto parere due grandi tragedie hanno segnato in modo indelebile il nostro Paese nella prima metà del 900: la Shoah e le Foibe Titine. Ma ancora più preoccupante è il fatto che vi è ancora chi cerca di perpetuare col dileggio e la menzogna siffatti orrori. Mi riferisco ai cosiddetti «revisionisti» i cui libelli vanno a ruba tra le giovani generazioni.

Francesco Greco, Palagianello (TA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400