Sabato 19 Ottobre 2019 | 14:23

NEWS DALLA SEZIONE

cinque appuntamenti
A PEZZE DI GRECO - Evento nella bella azienda bio Salamina

C’è «Mangiar sano in masseria»

 
Vieni a mangiare in Puglia
VARIEGATA - È la dieta mediterranea che fa parte della nostra cultura

Lunga vita? La dieta di Castellana

 
Mediterraneo troppo sfruttato
DI FIUME - Questo è  il crostaceo   cinese vietato in Italia

Come non prendere un «granchio»

 
Domenica 22 settembre
ENOTURISTI - In vigna per scoprire profumi e saperi

«Cantine aperte» in vendemmia

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
BariLavoro
Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

 
FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

Rinnovo delle cariche

Cuochi & vino, nuovi presidenti

Biodiversità, sta nascendo il paniere di prodotti del Parco dell'Alta Murgia

Chef Rocco Pozzulo, chef Salvatore Turturo e l'enologo Massimo Tripaldi

Chef Rocco Pozzulo, chef Salvatore Turturo e l'enologo Massimo Tripaldi

Sapori, è la stagione del rinnovo delle cariche nelle più prestigiose associazioni di professionisti di settore. Ecco la triade che guiderà le nostre tavole nei prossimi anni. Sono Rocco Pozzulo, lucano, rieletto con entusiasmo presidente della Federazione Italiana Cuochi (F.I.C.) a Catania nel corso del XXX congresso nazionale: resterà fra le pietre miliari di un sistema Italia che mette al centro dell’attenzione i prodotti e i produttori.

Sorpresi? Ebbene sì, chi fa lo chef di professione continua incessantemente a concentrare l’attenzione non tanto (o non solo) sulla ricetta la sulla materia prima. In Puglia, alla guida dell’Unione Cuochi regionale passaggio di consegne da Michele D’Agostino a Salvatore Turturo che proseguirà il suo impegno associativo a favore delle nuove generazioni affiancato dal segretario Nicolò Samarelli e dal tesoriere Nicola Furio, entrambi di Molfetta.

Nel consiglio nazionale della F.I.C. i nuovi delegati sono oltre al presidente Turturo, D’Agostino, Mario Falco (Foggia), Francesco Lanza (Molfetta) e Furio. Buonvento e nuove cariche anche all’interno di Assoenologi Puglia, Basilicata e Calabria che ha eletto come presidente Massimo Tripaldi di Manduria. Nel passaggio di consegne con Massimiliano Apollonio, di Monteroni di Lecce, il punto più delicato sarà il congresso nazionale che si svolgerà in Basilicata nei prossimi mesi grazie anche al lavoro svolto da Sergio Paternoster. Tripaldi lavorerà a servizio del vino con i vice presidenti Giuseppe Di Gregorio (BT) e Angelo Soleti (Cisternino). In consiglio nazionale ci saranno Tripaldi e Apollonio, nella Unione internazionale degli enologi resta Leonardo Palumbo, riconfermate Antonella Briglia come segretaria e Laura Minoia delegata nazionale giovani, mentre in consiglio è entrato Fabio Mecca.

Con orgoglio va evidenziato come «La Gazzetta del Mezzogiorno» coinvolge nella «Guida al Buongusto», da molti anni, la maggior parte dei neo eletti di entrambe le associazioni. Insieme, vino-cibo-comunicazione di qualità, possono fare la differenza anche per il crescente export agroalimentare della Puglia. Le solide fondamenta sulle quali poggiano le bontà dei nostri cuochi e i celebri vini dei nostri enologi sono l’arcobaleno dei prodotti tipici delle Puglie. E, fra questi, spicca il nascente «Paniere del Parco dell’Alta Murgia» sul quale sta lavorando il Parco Nazionale attraverso le Cooperative di Comunità. Il paniere murgiano sarà realizzato in sinergia con CoopCulture, Legacoop Puglia e della Condotta Slow Food delle Murge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie