Venerdì 23 Agosto 2019 | 06:35

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

 
Un 21enne
Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

 
Controlli nel Brindisino
Rosa Marina, Cc in discoteca: 19 lavoratori in nero. Il gestore: "Tutto sanato"

Rosa Marina, Cc in discoteca: venti lavoratori in nero. Il gestore: «Tutto sanato»

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 
La scoperta
Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

 
Le minacce
Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

 
Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

sequestro preventivo

Ostuni, occupazione di suolo
demaniale, chiuso ristorante

La Guardia di Finanza

Ostuni, occupazione di suolo demaniale, chiuso ristorante

OSTUNI -  Un provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal GIP presso il Tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura della Repubblica, è stato eseguito dai militari della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Brindisi che hanno notificato la sospensione dell’attività di un ristorante ubicato a Villanova, sul litorale marino di Ostuni.

Poche le notizie che sono state diffuse dai militari delle Fiamme gialle ma pare certo che il titolare del locale di ristorazione (del quale non viene indicato il nominativo) è stato denunciato per «abusiva occupazione di spazio demaniale e inosservanza di limiti alla proprietà private» in violazione dell’art. 1161 del Codice della Navigazione, in quanto risultato privo di qualsivoglia concessione demaniale per l’esercizio dell’attività.

L’azione di accertamento e di controllo posta in essere nei mesi scorsi dai finanzieri avrebbe portato a constatare che l’immobile posto sotto sequestro e del valore commerciale di circa un milione e mezzo di euro, sarebbbe risultato in parte abusivo in quanto ampliato in maniera irregolare oltre ad altre violazioni come mancati versamenti dei canoni di concessione demaniale, mancato versamento dei tributi locali in materia di Imu e Tari mentre le assunzione di lavoratori sarebbero state fatte in nero, per un totale di circa 100mila euro tra tributi non versati e sanzioni comminate.

«Questa attività - si legge nella nota diffusa dalla Guardia di Finanza - è solo l’ultima di una serie di controlli sul demanio marittimo effettuati dai reparti navali pugliesi della Guardia di Finanza che, dall’inizio dell’anno, hanno effettuato 149 controlli, rilevando 73 condotte illecite lungo la fascia costiera, provvedendo a segnalare 28 soggetti all’autorità giudiziaria».

Quest’altra operazione del Reparto operativo aeronavale di Bari rientrante nelle attività di contrasto agli illeciti nel settore dell’abusivismo sul demanio marittimo che si avvale della «qualità dei controlli e dell’accurata selezione dei soggetti da sottoporre ad accertamento». Tutte azioni attuati con gli strumenti adottati dalla Finanza per limitare l’impatto ispettivo sulle attività economiche e migliorarne, al contempo, l’efficacia incrementando il recupero delle imposte evase, a tutela degli imprenditori onesti.

Diversi sono stati gli interventi operati dei finanzieri che hanno portato alla scoperta di varie situazioni di irregolarità demaniale ed edilizia e la conseguente denuncia all’autorità Giudiziaria.

Quest’odierna attività si va ad aggiungere a quelle condotte dalle unità del Reparto operativo Aeronavale di Bari, chiamato a contrastare i traffici illeciti via mare diretti in Puglia, in collaborazione con quelle del Gruppo aeronavale di Taranto, specializzato in operazioni a largo raggio, e col Centro di coordinamento locale per l’operazione «Triton» dell’Agenzia europea Frontex.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie