Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 19:54

Lettere alla Gazzetta

Rai, un autogol il tetto agli stipendi

Non sono favorevole al tetto per gli stipendi degli artisti Rai. Certo, le cifre dei divi della Tv sono da capogiro. Ma se la Rai taglierà i compensi, l’unico a guadagnarci sarà Mediaset, cioè Berlusconi. Che portrebbe ingaggiare i transfughi con un compenso inferiore. Servirebbe un autocontrollo, un’autodisciplina negli ingaggi delle star tv. Ma non è semplice. Le leggi del mercato sono quelle. E poi non è detto che la Rai risparmierebbe rinunciando ai big. Se, per colpa della loro fuoriuscita, scemasse la pubblicità. il colosso pubblico ci rimetterebbe parecchio. Attenzione, perciò, alle scelte demagogiche. Portano applausi, ma spesso generano danni verso se stessi.

Sergio Paoloni, Foggia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400