Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 13:31

Lettere alla Gazzetta

A Rignano incendi senza colpevoli

Ancora un incendio nel ghetto di Rignano, che fa seguito a tutta una serie di incendi appiccati ai danni di centri similari. Vogliamo davvero limitarci a fare la cronaca constatando semplicemente quanto e' avvenuto o vogliamo finalmente cominciare a chiederci chi appicca questi incendi e con quale scopo? Se cioè siamo in presenza di un piromane o di una gang che si "diverte" a bruciare i campi per allontanare gli immigrati. Ovviamente queste risposte necessitano di attività investigativa da parte di Polizia e Vigili del Fuoco. Con le attuali tecniche e' possibile stabilire con certezza il punto in cui è stato applicato l'incendio e il materiale usato. Come mai non abbiamo notizie di alcun tipo di indagine quando si tratta di campi di immigrati?

Franco Prisciandaro, (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400