Lunedì 27 Maggio 2019 | 11:25

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa calcistica
Calcio, un mondiale per le squadre dei siti Unesco: Alberobello in pole

Calcio, un mondiale per le squadre dei siti Unesco: Alberobello in pole

 
TRIATHLON
Proposte di matrimonio e atleti specialiPolignano promuove il CalaPonte Triweek

Proposte di matrimonio e atleti speciali
Polignano promuove il CalaPonte Triweek

 
Ciclismo
Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

 
Sport
Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

 
Sport
Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

 
L'intervista
Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

 
BASKET
Jr Nba League a Bari vinconoi Minnesota Timberwolves

Jr Nba League a Bari vincono
i Minnesota Timberwolves

 
ORIENTEERING
Bari, tra i vicoli della città vecchiai ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

Bari, tra i vicoli della città vecchia
i ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

 
Calcio
Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

 
Basket
Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

 
Calcio
Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoMaltrattamenti
Ginosa, botte e ingiurie alla convivente: in carcere un 25enne

Ginosa, botte e ingiurie alla convivente: in carcere un 25enne

 
FoggiaI dati
Europee, nei paesi foggiani del Premier Conte vince il M5S

Foggia, M5S vince nei paesi del Premier. Lega, effetto vacanze di Salvini

 
BariScrutini dopo le 14
Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

 
LecceIl caso in Salento
Novoli, sbagliano il nome del candidato sindaco: sulla scheda un "De" in più

Novoli, sbagliato il nome del candidato sindaco sulla scheda: un «De» in più

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

pallacanestro

Memorial, vince Brindisi
Tepic il miglior giocatore

Contro Siena non c'è stata partita; Avellino terzo, battuto Reggio C.

Memorial, vince Brindisi  Tepic il miglior giocatore

di Franco De Simone

«Big Elio» sarà soddisfatto: il quadrangolare vissuto nel suo ricordo è stato onorato: Avellino, Reggio Calabria e Siena e la «sua» Brindisi hanno offerto, nonostante si sia ai preliminari della nuova stagione agonistica una pallacanestro decisamente apprezzabile.

Ha vinto Brindisi, meritatamente; Siena ha tenuto testa solo nel primo tempino: 23-16; poi la forbice ha iniziato ad allargarsi e non c’è stata gara. Marco Giuri il miglior realizzatore (16), e “Cat” Barber ha detto 14. Proprio niente male.

Nella “finalina” Avellino (Weels e Leunen 18) ha avuto la meglio su Reggio Calabria (Parker, un ‘92, 12 punti); risultato finale 55-50.

È stato un bel quadrangolare. I due quintetti di A2, pilotati da Calvani e Griccioli (Reggio Calabria e Siena) hanno fatto intendere che il girone Ovest sarà estremamente competitivo e le due squadre saranno decisamente fra le protagoniste.

La Sidigas Avellino, a Brindisi schierata senza Lawall, Filloy e Fesenko, oltre che priva di coach Sacripanti, è parsa un po’ sulle gambe; della qual cosa ha approfittato (in semifinale) la Mens Sana che dimostrando una bella faccia tosta con i suoi giovani (l’ex Brindisi Elston Turner è uscito di scena per infortunio al 25’) si è così guadagnata la finale con Brindisi che, a dire il vero, sempre in semifinale, è stata messa alle corde dalla grintosa e determinata difesa della Viola, oltre che da un Christofer Roberts (autore di 19 punti, al pari del brindisino “Cat” Anthony Barber). Apprezzabile il debutto di Cady Lalanne, subito in doppia doppia 13 punti, 10 rimbalzi contro la Viola.

Brindisi? Troppo presto per tracciare l’identikit della squadra di coach Sandro Dell’Agnello. Troppo presto anche perchè l’ex Maccabi, tanto atteso, Brian Charles Randle è fin troppo evidente che è nettamente in ritardo di condizione. Però, è anche vero che ci sono già delle conferme. Ora, senza voler a tutti i costi fare i nomi o metter giù pagelle (non avrebbe alcun senso), dovrebbe essere parso a tutti il fatto che si veda già un volersi passare la palla cercandosi con un pizzico di attenzione.

Il coach livornese lo ha detto: «Abbiamo appena accennato due-tre schemi». Lo si è visto. Così come è stato fin troppo evidente che i carichi di lavoro, imposti per mettere a parte energia, appesantiscono la manovra. Però, senza voler a tutti i costi battere la grancassa, è parso che le scelte fatte nel corso della campagna trasferimenti, sono state fatte con molta accortezza. Poi sarà, come sempre il campo a dire, per tutti, la verità.

Ieri sera, non ha giocato Scott Suggs (riposo precauzionale).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400