Sabato 19 Gennaio 2019 | 15:53

NEWS DALLA SEZIONE

L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 

Pallacanestro

Brindisi, operazione aggancio per l'Happy Casa

A fine giornata sarà cancellato il quinto turno comprendente l'interessante e particolare match sul parquet del PalaPentassuglia.

Centrare il Final Eightè l'obiettivo dell'Enel

L'Enel Basket Brindisi

BRINDISI - Una coppia al comando della classifica di Lega A a punteggio pieno, una coppia ai margini ancora a digiuno di punti, nel mezzo un nugolo di squadre tra i sei e due punti. È strano, comunque, vedere sul fondo Trento, squadra vice campione d’Italia. Ultima annata agonistica con una sola retrocessione nel massimo campionato dei canestri,ovviamente riflessioni sull’oggi e sul domani per molti club.

A fine giornata sarà cancellato il quinto turno comprendente l'interessante e particolare match sul parquet del PalaPentassuglia. Alle 19 New Basket Happy Casa Brindisi chiamata alla contesa con la Red October Cantù, compagine molto vicina al duo Milano-Venezia alla guida delle sedici partecipanti alla serie A. Quindi padroni di casa al massimo impegno per raggiungere in graduatoria gli avversari, in caso contrario canturini di coach Evgeny Pashutin al raddoppio in classifica (8-4). In verità contesa difficile, ma possibile per Clark, Chappel, Gaffney, Brown, Rush, Wojciechowski, Zanelli, Cazzolato, Taddeo, Moraschini.

Tra i lombardi assente per infortunio il capitano Salvatore Parrillo, giocatori stranieri tutti statunitensi. Team brianzolo affidato quest’anno dal patron Gerasimenko al guru Pashutin, vincitore di molti titoli nella sua Russia, prima col CSKA Mosca, poi con la Unics Kazan ed il Lokomotiv Kuban (comprese due Eurocup). Squadra con molti punti nelle mani grazie alla presenza del fromboliere Tony Mitchell (36 punti nel precedente turno contro Reggio Emilia). Le rotazioni sono quasi sempre ridotte ad otto giocatori. Tra gli italiani presenti nel roster si sta mettendo in mostra il giovane Tassone, esterno cresciuto nei playground della sua Desio. Gaines, Jefferson, Udanoh, completano il quintetto di partenza, mentre dalla panchina escono Davis, Blakes, Tavernari. Non sembra un collettivo molto votato alla difesa. Di conseguenza il quintetto brindisino dovrà cercare di mandare fuori giri la macchina canturina, difendendo alla morte per sporcare le loro percentuali al tiro. In fase offensiva invece occorrerà molta pazienza per trovare buone soluzioni contro una non irresistibile difesa.
Nel settimo turno di serie B solo l’Edil Frata Nardò giocherà in casa affrontando il forte Chieti. Alla Cestistica San Severo il compito di mantenere imbattibilità e leadership del gruppo C in quel di Civitanova. Matricola Adriatica Industriale Corato sul parquet di Ancona, intanto il PalaLosito è stato dichiarato inagibile. Bisceglie a Senigallia per proseguire la striscia vincente, Olimpia Matera a Palermo, con gli isolani affossati da quattro sconfitte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400