Lunedì 09 Dicembre 2019 | 16:09

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

serie c

Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

Le dichiarazioni del capitano, 36 anni e 100 presenze in biancorosso

«Cento presenze con il Bari, un traguardo che mi fa piacere. Questa è la squadra dove ho giocato di più. Ho 36 anni, sto quasi per finire...": così il capitano del Bari Valerio Di Cesare ha commentato il traguardo statistico raggiunto domenica nella gara esterna a Bisceglie.
«Nella mia carriera sono stato bene dovunque. Ho ricordi buoni a Torino e Parma, con stagioni vittoriose, ricordo gli anni d’oro di Vicenza, Mantova e Brescia. La meno bella partita con il Bari? Quella con il Novara - ha raccontato - nel mio primo anno a Bari. Avevamo fatto una grande stagione, con Paparesta mancarono un po' di soldi: a gennaio abbiamo venduto i giocatori migliori. Ci credevo tanto, pensavo che avremmo potuto raggiungere la A quell'anno».

Di Cesare potrebbe superare in questo torneo il difensore più prolifico della storia del club (Giovanni Loseto autore di 13 gol), avendone già siglati 10: «Il mio obiettivo - ha precisato - è vincere il campionato il 26 aprile: venire in D l’anno scorso non è stato semplice. Vincere la C vorrebbe dire aver fatto la scelta giusta».
«Il duello con la Reggina? Sta facendo un grande campionato. Dobbiamo pensare a noi - ha aggiunto - e continuare a seguire le indicazioni di Vivarini che ci porteranno lontano». Infine sulla sfida di domenica in trasferta con la Paganese: «Affronteremo una squadra molto diversa di quella che abbiamo trovato in Coppa Italia», ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rive...

 
Bari, Vivarini: «Con il Potenza sarà una grande gara»

Bari, Vivarini: «Con il Potenza sarà una grande gara»

 
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 
«Bari blindato e spietato». Perrotta promette ruggiti

«Bari blindato e spietato». Perrotta promette ruggiti

 
Bari, morto lo storico ds Franco Ianich: portò il Bari in serie A

Bari, morto lo storico ds Franco Janich: portò i bianco...

 
Rende-Bari, biancorossi cercano balzo in avanti: segui la diretta dalle 15

Rende-Bari, balzo in avanti dei biancorossi: 0-3. Rived...

 
Rende-Bari, 24 convocati tra i biancorossi: D'Ursi in rampa di lancio

Rende-Bari, 24 convocati tra i biancorossi: D'Ursi in r...

 
Tifoso del Bari calcio aggredito: daspo per due ultrà del Catania

Rubano sciarpa a due tifosi del Bari: arrestati due ult...