Domenica 16 Dicembre 2018 | 23:58

CHEF / senza barriere

Brescia, autodidatta con gli occhi tra passato e presente

chef Brescia

Gianfranco Brescia

Ha gli occhi aperti sul passato e sul presente, senza alcuna barriera. E’ un “tipico” autodidatta che ha iniziato il suo percorso in cucina con l’olfatto, in cui sono rimasti i profumi dei piatti cucinati dalla madre. Ha fatto vari mestieri e poi, nel 1997, Gianfranco Brescia ha scelto di dedicarsi anima e corpo alla sua più grande passione: i fornelli. A Foggia, nell’Osteria della Dogana, racconta la Daunia nel piatto. E’ un attento selezionatore di pani tipici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400