Domenica 01 Novembre 2020 | 02:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia allo Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

 
LecceIl caso
Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

 
FoggiaLa novità
Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

 
BatIncidente sul lavoro
Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

 
BariIl caso
A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale per musica troppo alta finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

Barese d’adozione

Chef Antonella Cantarella

C’è chi ha vinto due volte, in cucina e nella sua vita, prima che la pandemia ci chiudesse in casa

Chef Antonella Cantarella

Chef Antonella Cantarella

C’è chi ha vinto due volte, in cucina e nella sua vita, prima che la pandemia ci chiudesse in casa. Ed è Antonella Cantarella, siracusana, 51 anni, che da un quarto di secolo vive a Bari. Come caposquadra di “Amici Lontani”, a Rimini, ha portato ha conquistato il podio dei Campionati della Cucina Italiana 2020 insieme a Daniela Quadrini ed Antonio Battista, nella gara dedicata allo Street Food.

La barese d’adozione con i suoi compagni della provincia di Frosinone e di Avellino, a distanza sono riusciti a realizzare un capolavoro. Hanno vinto ispirandosi ad un dolce antichissimo, tipico della tradizione siciliana: il cous cous dolce, preparato ancora oggi dalle monache del convento del Santo Spirito di Agrigento. Lo hanno trasformato in versione Street Food, da poter consumare in piedi e senza posate, e lo hanno chiamato ConRiso (e cioè sorriso).

Il resto è un percorso fatto di tantissismo impegno fino alla vittoria nazionale. Ma pasticcieri si nasce? Antonella Cantarella lavora all’istituto Perotti di Bari, non in cucina un mondo in cui il suo talento è fiorito grazie a campioni del calibro degli chef Domenico Maggi e Antonio De Rosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie