Venerdì 10 Aprile 2020 | 02:50

NEWS DALLA SEZIONE

Che la pizza sia un’arte è una certezza
Il pizzaiolo Luigi Stamerra

Il pizzaiolo Luigi Stamerra

 
Barese d’adozione
Chef Antonella Cantarella

Chef Antonella Cantarella

 

Il Biancorosso

L’iniziativa
«Museo del Bari» mette le maglie all’asta

«Museo del Bari» mette le maglie all’asta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa sinergia
Tecnologia, al Politecnico di Bari l'Innovation Hub di Terna

Tecnologia, al Politecnico di Bari l'Innovation Hub di Terna

 
FoggiaStorie di ordinario coraggio
Foggia, due sorelle nel reparto Covid della Casa Sollievo: «Nel dolore abbiamo trovato la speranza»

Foggia, due sorelle nel reparto Covid della Casa Sollievo: «Nel dolore abbiamo trovato la speranza»

 
TarantoSanità
Covid 19 a Taranto, Melucci: «Piano ospedaliero Puglia? È fragile»

Covid 19 a Taranto, Melucci: «Piano ospedaliero Puglia? È fragile»

 
PotenzaLa lettera
Potenza, la scuola al tempo del Covid, parla un'alunna «Grazie prof, senza di voi saremmo persi»

Potenza, la scuola al tempo del Covid, parla un'alunna «Grazie prof, senza di voi saremmo persi»

 
Leccenel salento
Coronavirus, Porto Cesareo: nessuna ordinanza di chiusura a Pasqua e Pasquetta, sindaco invita alla serrata

Coronavirus, Porto Cesareo: nessuna ordinanza di chiusura a Pasqua e Pasquetta, sindaco invita alla serrata

 
MateraImmagini del «belpaese»
Bernalda, Ford Coppola sogna l’Italia e spegne 81 candeline

Bernalda, Ford Coppola sogna l’Italia e spegne 81 candeline

 
BrindisiSi teme un focolaio in carcere
Brindisi, in quarantena 9 agenti di Polizia penitenziaria

Brindisi, in quarantena 9 agenti di Polizia penitenziaria

 
Batsport
Barletta, «Stop e niente gare ma c’è lo streaming»

Barletta, parla campionessa di scacchi: «Stop e niente gare ma c’è lo streaming»

 

i più letti

Barese d’adozione

Chef Antonella Cantarella

C’è chi ha vinto due volte, in cucina e nella sua vita, prima che la pandemia ci chiudesse in casa

Chef Antonella Cantarella

Chef Antonella Cantarella

C’è chi ha vinto due volte, in cucina e nella sua vita, prima che la pandemia ci chiudesse in casa. Ed è Antonella Cantarella, siracusana, 51 anni, che da un quarto di secolo vive a Bari. Come caposquadra di “Amici Lontani”, a Rimini, ha portato ha conquistato il podio dei Campionati della Cucina Italiana 2020 insieme a Daniela Quadrini ed Antonio Battista, nella gara dedicata allo Street Food.

La barese d’adozione con i suoi compagni della provincia di Frosinone e di Avellino, a distanza sono riusciti a realizzare un capolavoro. Hanno vinto ispirandosi ad un dolce antichissimo, tipico della tradizione siciliana: il cous cous dolce, preparato ancora oggi dalle monache del convento del Santo Spirito di Agrigento. Lo hanno trasformato in versione Street Food, da poter consumare in piedi e senza posate, e lo hanno chiamato ConRiso (e cioè sorriso).

Il resto è un percorso fatto di tantissismo impegno fino alla vittoria nazionale. Ma pasticcieri si nasce? Antonella Cantarella lavora all’istituto Perotti di Bari, non in cucina un mondo in cui il suo talento è fiorito grazie a campioni del calibro degli chef Domenico Maggi e Antonio De Rosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie