Mercoledì 29 Giugno 2022 | 11:14

In Puglia e Basilicata

Di Grumo Appula

Domenico (detto Nico) Carlucci

Il mastro fornaio Domenico (detto Nico) Carlucci

Il mastro fornaio Domenico (detto Nico) Carlucci

Il mastro fornaio che ci spiega perché si fa così

29 Aprile 2020

Antonella Millarte

C’è una folla di ricette che invade il web, come un fiume in piena. Si condividono ricordi, conoscenze trasmesse in famiglia da una generazione all’altra. Insomma, si passa il tempo radicando la nostra cultura condivisa: l’Italia a tavola si ritrova sempre unita.

Vogliamo contribuire a questa azione positiva che ci fa ritrovare, tutti insieme, da un lato all’altro d’Italia o della propria città, o con il resto del mondo con una ricetta un po’ speciale.

L’ha realizzata, passo dopo passo, su misura per noi Domenico (detto Nico) Carlucci di Grumo Appula. Con il suo forno, ogni giorno produce bontà, ma abbiamo chiesto a lui di dirci come fa i taralli per un’altra ragione. Nelle sue mani, sapienti di Mastro Fornaio, una ricetta intesa come qualcosa da riprodurre sparisce … lui ci sa spiegare, di più. Carlucci è un noto tecnico dimostratore, quindi ogni ingrediente oppure ogni passaggio tecnico, qui, in sua compagnia verrà svelato. Io ci provo a fare i taralli di Nico Carlucci, e voi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri contenuti dalla Sezione:

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725