Lunedì 27 Gennaio 2020 | 18:57

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un silenzio fuori ordinanza dopo la tragedia

Era gente spensierata. Il treno fa vivere un atmosfera diversa, in sospensione, fatta di attesa per le cose da fare una volta arrivati a destinazione e la socialità del presente!
Ma alcuni non arriveranno a destinazione, poteva esserci ciascuno di noi su quel treno maledetto! Tutto improvvisamente spezzato. Si odono le note del silenzio fuori ordinanza. Che tolgono il respiro ed anche le parole associate a questo inno militare: «Il giorno è finito». È stato il sole di laghi, colline, dai cieli. Va tutto bene.
Riposo, protetto, Dio è vicino. La luce fioca offusca la vista, e la stella adorna il cielo. Brillante luce dal cielo, si avvicina il tramonto. Grazie e lode per i nostri giorni sotto il sole, delle stelle, sotto il cielo. Quindi andiamo, questo lo sappiamo, Dio è vicino.
Il silenzio dei militari accompagni i defunti della tragedia tra Andria e Corato, dovuta a negligenze umane, ma ci sarà tempo per stabilirlo e noi tutti lasciamoci coinvolgere dalla pietà per chi non c'è più.

Mimmo D’Aloia, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie