Domenica 26 Gennaio 2020 | 00:14

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Una soluzione per il passaggio dei disabili

Quando furono realizzati i passaggi per disabili con relative fasce bianche, a metà degli isolati, mi fu risposto che l'utilizzo dei fondi europei prevedeva tale soluzione. Oggi dai giornali apprendiamo quanto sia disastrosa la suddetta soluzione, perché tali passaggi spesso sono occupati da autovetture e comunque risultano pericolosi per i suddetti disabili, che devono porre molta attenzione per le autovetture, che percorrono velocemente la strada.
Sulla base della mia personale conoscenza, acquisita nelle città del nord Europa, proporrei al nostro Comune di Bari di creare, ai bordi estremi degli isolati, degli scivoli di semplice cemento, per il passaggio sia dei disabili, sia per i ciclisti nei marciapiedi più larghi.


Umberto Pierucci, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie