Martedì 19 Marzo 2019 | 01:07

NEWS DALLA SEZIONE

Una popolazione che invecchia
Anziani, assistenza domiciliare carente

Anziani, assistenza domiciliare carente

 
Malattia degenerativa
La senatrice, prof. Elena Cattaneo

«Il ballo di San Vito», ne parla la sen. Cattaneo

 
UN MANIFESTO SOCIALE DENUNCIA E SUGGERISCE

Un'epidemia di fratture da fragilità ossea

 
IL RUOLO PROTETTIVO DELLA VACCINAZIONE

Influenza causa infarto: attenti a quei due

 
Una delle malattie neurologiche più diffuse

Epilessia, «male sacro», che genera facile vergogna

 

Miulli in prima linea per la salute femminile

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

L'utero – come il caffè - in sospeso

Salute & Benessere

Nicola Simonetti

Nicola Simonetti

Vivere in salute: suggerimenti, risposte, piccoli accorgimenti per gestire la propria giornata, l’umore, l’alimentazione, il ricorso a farmaci, come affrontare al meglio gli impegni di lavoro, di responsabilità, il riposo ed il diporto, l’attività fisica. Inoltre, una finestra aperta sulla ricerca, sulle novità che la medicina ci offre ora e ci riserva e promette per il prossimo futuro.

Centomila donne, in Europa non hanno l’utero perché nate senza o perché le è stato asportato chirurgicamente oppure in quanto soffrono, per altre cause, di infertilità uterina assoluta. Molte di loro vorrebbero concepire e portare avanti una gravidanza.

Ma, senza utero, un figlio che nasca secondo natura è impossibile.

Una più che speranza, per loro, viene dall’università di Gotebrg dove il ginecologo svedese, Mats Brannstròm, padre dei trapianti di uteri che hanno consentito il “miracolo”, continua la sperimentazione su pazienti solo se arruolate nello studio, anche se gli giungono richieste da tutto il mondo (fino a dieci al giorno).

Le fasce di età delle donne – donatrici e riceventi - ammesse alla sperimentazione sono tra 22/23 e 35 anni per chi riceve l'utero e tra 41/42 e fino a 52 anni per chi lo dona. “Mai – precisa Brannstròm - da donne giovani, anche se già madri di figli, né da anziane.

Questa autolimitazione crea spesso imbarazzo perché il più delle volte si tratta di madri che vogliono essere donatrici dell’utero per la propria figlia e le età delle due rientrano tra quelle che noi, per ragioni etiche e cliniche, escludiamo”.

L’utero impiantato può servire per portare avanti una ed una sola gravidanza. Dopo, almeno per ora, esso deve essere rimosso. La terapia immunosoppressiva, infatti, sarebbe necessaria, altrimenti, per evitare il rigetto dell’organo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400