Domenica 07 Agosto 2022 | 17:23

In Puglia e Basilicata

sicurezza stradale

Violazione al codice della strada, ad Andria 5mila euro di sanzioni e 100 punti decurtati sulle patenti

I controlli mirati della Polizia di Stato assieme alla Polizia locale: elevate 28 contravvenzioni

01 Aprile 2022

Redazione online

ANDRIA - Un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato a sanzionare condotte illegali alla guida di veicoli a motore quali: uso del cellulare alla guida, circolazione senza cintura di sicurezza, mancato possesso di assicurazione, patente o carta di circolazione. In azione ad Andria, su disposizione del Questore Roberto Pellicone, la Polizia di Stato di Andria, unitamente alla Polizia Locale cittadina. Impiegate Volanti della Questura, della sezione di Polizia Stradale della Bat e del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Centrale” di Bari, in stretta sinergia con equipaggi in uniforme e in abiti civili della Polizia Locale del Comune di Andria.

Significativo è il bilancio dei controlli. Ventotto in tutto le contravvenzioni al Codice della Strada elevate: 14 multe per l’uso del cellulare, 5 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, 2 per guida di autoveicolo senza copertura assicurativa e carta di circolazione (con contestuale sequestro del mezzo), le restanti 7 per altre violazioni, per un totale di oltre 100 punti patente decurtati e di oltre € 5.000 di verbali. Inoltre, un minorenne, seppur in regola per quanto riguarda il controllo veicolare, veniva sorpreso con addosso, sapientemente occultata, una dose di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” destinata al consumo personale; dopo il sequestro, si provvedeva, quindi, a segnalare il giovane alla locale Prefettura. I descritti servizi di mirato controllo del territorio proseguiranno nelle prossime settimane con immutata determinazione esecutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725