Domenica 31 Maggio 2020 | 18:18

NEWS DALLA SEZIONE

LA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
l'ordinanza
Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

 
Traffico
Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

 
La decisione
Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

 
Commercio
Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

 
nella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Le proteste
Trani, «Nuovo padiglione, uno spreco»

Carcere di Trani: «Nuovo padiglione, uno spreco»

 
tragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
il disastro del 2016
Andria, scontro treni, riprende il processo nell'auditorium di un oratorio

Andria, scontro treni, riprende il processo nell'auditorium di un oratorio

 
IL PREMIO
Andria: «Cut cut JA», vado dal coiffeur con l’app dell’Itis Jannuzzi

Andria: «Cut cut JA», vado dal coiffeur con l’app dell’Itis Jannuzzi

 
il grande accusatore
Sistema Trani, chiesto il giudizio per D’Introno

Trani, giustizia svenduta: «D'Introno non è una vittima, deve essere processato»

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barifase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
PotenzaVIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
BrindisiFASE 2
Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
BatLA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
Foggiaoperazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 

i più letti

La Nave della legalità

L’impegno per la legalità nel videoclip del piccolo Cosimo Fiotta

Cosimo Fiotta, appassionato di musica e recitazione, sarà presente virtualmente nell'ambito dell'iniziativa #palermochiamaitalia

«Per me la legalità è un valore fondamentale che deve appartenere a tutti perché questo significa rispettare le regole rispettare gli altri se stessi dove viviamo e tutto ciò che ci circonda». Bisogna partire da questo meraviglioso pensiero per comprendere la «stoffa» di Cosimo Fiotta brillante studente di terza media dell’istituto papa Giovanni XXlll di San Ferdinando.
Cosimo, forte di meravigliosi insegnamenti scolastici e di saldi principi familiari, sta redigendo la sua tesina di esami proprio sui temi della legalità e del contrasto alla mafia.

Intanto proprio oggi Cosimo - appassionato di musica e recitazione - sarà presente virtualmente con un suo contributo video nell'ambito della Nave della legalità con i ragazzi del magazine #Explorers di Rai Gulp. Quest’anno parte ugualmente e raggiunge oggi  Palermo in occasione della Giornata nazionale della legalità, che la Rai celebra oggi sabato 23 con l’iniziativa #palermochiamaitalia. Doppio appuntamento alle ore 14.15 e 18.30 su Rai Gulp.   Sarà un viaggio virtuale, ma egualmente intenso e coinvolgente, per chiederci oggi che vuol dire legalità, che vuol dire eroismo, che vuol dire bellezza, a 28 anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio.  #Explorers è una produzione originale di Rai Ragazzi, realizzata durante questi giorni di quarantena, e andrà in onda su Rai Gulp (canale 42) e su Rai Play. I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook e Twitter (@RaiGulp).

«Sono felicissimo di aver preso parte a questo meraviglioso viaggio verso la legalità spero di fare da portavoce a tutti i miei coetanei per costruirci un futuro migliore già qualche anno fa ho partecipato a un bel progetto contro il bullismo perché il mio più grande desiderio e avere un mondo diverso», ha concluso Cosimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie