Martedì 10 Dicembre 2019 | 07:18

NEWS DALLA SEZIONE

Nuoto
La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

 
Sport
Pugilato, il pugliese Caputo si qualifica per gli Assoluti

Pugilato, il pugliese Caputo si qualifica per gli Assoluti

 
il traguardo
Ginnastica artistica: Mattia Quarta è il primo leccese convocato in Nazionale

Artistica: il leccese Mattia Quarta convocato in Nazionale

 
L'intervista
Da Martina Franca alla Formula 1, parla Giovinazzi: «La mia Alfa sognando la Ferrari»

Da Martina Franca alla Formula 1, parla Giovinazzi: «La mia Alfa sognando la Ferrari»

 
L'intervista
Da Castellana al sogno olimpico: Laporta è la nuova stella del golf italiano

Da Castellana al sogno olimpico: Laporta è la nuova stella del golf

 
Dopo 27 tornei
Golf, il pugliese Laporta re del Challenge tour 2019

Golf, il pugliese Laporta re del Challenge tour 2019

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaSan Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

 
BariLa sentenza
Lecce, condannato pm barese a 4 mesi: rivelò notizie a un prof.

Lecce, condannato pm barese a 4 mesi: rivelò notizie a un prof.

 
Tarantoè ai domiciliari
Taranto, strappa borsa a una vecchietta per strada: arrestata 28enne

Taranto, strappa borsa a un'anziana per strada: arrestata 28enne

 
PotenzaSanità
«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

Serie C

Potenza frena e diventa ex capolista: Bisceglie pareggia in finale, debacle Monopoli

L'ex capolista 0-0 contro la Cavese, Ebagua fa miracoli per Bisceglie, Monopoli sconfitto da Casertana

Potenza frena e diventa ex prima: Bisceglie pareggia in finale, debacle Monopoli

Il Potenza frena e lo fa su più bello. In un «Viviani»  tutto esaurito  per l’occasione  contro una Cavese determinata che ha dimostrato grande solidità, attenzione tattica ed intelligenza. Il tutto «condito» da una buona dose di «esperienza» soprattutto nella perdita sistematica di tempo. Finisce 0 a 0 dunque, tra il nervosismo generale ma anche gli applausi convinti di un pubblico che si aspettava molto di più. I rossoblu perdono così lo scettro di primi in classifica.

Dopo 22 anni il Bisceglie torna a far risultato alle pendici dell’Etna contro il Catanzaro: il match finisce 1-1. Lo ottiene attraverso una prova caparbia e generosa, a dispetto di una formazione zeppa di under (ben sei in campo dall’inizio, diventati sette dopo nemmeno 20’ per l’infortunio occorso a Gatto) e di un Catania bramoso di inaugurare al meglio la nuova avventura di Lucarelli in panchina. È  un punto di platino per i nerazzurri di Pochesci, strappato quasi all’ultimo respiro dall’inzuccata sottomisura di Giulio Ebagua che acciuffa la parità a tempo scaduto.
 
Alla sconfitta interna contro la Reggina di domenica, il Monopoli aggiunge quella di stasera (2-1) contro la Casertana. La débacle, però, in questo caso, viene facilitata dagli stessi biancoverdi, protagonisti in negativo su entrambe le marcature avversarie. La partita si rivela più scorbutica del previsto anche in virtù delle tante defezioni a cui devono porre rimedio entrambe le squadre. Il solito gol di Fella, quindi, non basta per evitare la sconfitta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie