Lunedì 21 Gennaio 2019 | 19:19

LETTERE ALLA GAZZETTA

Quanti danni per i tagli agli ospedali

È accaduto a Napoli; non c’erano sale operatorie libere e una donna di 42 anni muore.
Scatta la consueta procedura di routine: l’inchiesta!
Un dramma, come tanti, purtroppo, che la nostra sanità ci riserva.
A prescindere dai risultati dell’inchiesta è innegabile che i continui tagli apportati al settore generano difficoltà di funzionamento.
Eppure la ministra puntualizzava che i tanti miliardi di euro, sottratti alla sanità non avrebbero causati problemi ai cittadini.

Pasquale Mirante, Sessa Aurunca (Caserta)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400