Domenica 26 Gennaio 2020 | 18:26

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BatLa storia
Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
GdM.TVAttentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

La metamorfosi vegetariana dell’ex Cavaliere

Soffiano venti nuovi, nel centrodestra. Forza Italia è in pieno fermento, è attraversata da un’autentica, irripetibile rivoluzione copernicana. La svolta tanto agognata dal popolo delle libertà, finalmente, c’è: Berlusconi è diventato vegetariano. Alla vigilia delle ottanta primavere, l’ex premier s’è accorto che gli animali sono esseri senzienti, che patiscono le sofferenze: “Stiamo parlando di creature meravigliose. Come si fa a ucciderle? Come si fa a mangiarle?”. Forza Italia ha ormai l’asso nella manica, una piattaforma imbattibile per sconfiggere l’ex “rottamatore” alle prossime elezioni: “Difesa degli animali e dell’ambiente”. E siccome mago Silvio, da sempre, è molto attento alla comunicazione diretta e alla propaganda, fa sapere che ha già impartito le direttive giuste, e senz’altro vincenti, per la prossima campagna elettorale: “Ai cuochi di Arcore ho detto di evitare di fare il ragù usando la carne”. Il neo animalista Berlusconi è il vero demiurgo di questa stantia politica contemporanea. In questi anni, s’ è liberato di “zavorre” come Alfano, Lupi, Sacconi, Verdini. In compenso, oggi diventando vegetariano, può vantarsi di stare nello stesso pantheon in cui prosperano Gandhi, Tolstoj, Voltaire, Pitagora, Leonardo da Vinci. Con profonda stima.


Marcello Buttazzo, Lequile (Lecce)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie