Mercoledì 16 Ottobre 2019 | 09:04

NEWS DALLA SEZIONE

nel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
nel salento
Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

 
nel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
il caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Eccellenze pugliesi
Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

 
dal 24 al 27 ottobre
Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro: tra gli ospiti Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro, con Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

 
dati positivi
Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

 
sulle coste del Salento
Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

 
musica
«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

 
L'operazione
Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

 
dalla digos
Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
Barinel Barese
Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

 
FoggiaLa decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

san cesario

Medico gambizzato
durante la rapina

Luigi Gaetani, originario di Melendugno, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al «Panico»

Medico gambizzato durante la rapina

Valentina Murrieri

SAN CESARIO DI LECC E - Un medico gambizzato durante la rapina. Un violento fatto di cronaca, nel tardo pomeriggio di ieri, a San Cesario di Lecce. È caccia al malvivente che ha esploso un colpo di pistola contro Luigi Gaetani, chirurgo 63enne originario di Melendugno, esperto in medicina legale e titolare di uno studio al civico 47 di via Pistilli. La vittima, raggiunta da un proiettile di piccolo calibro, è stata colpita all’altezza del ginocchio sinistro. Il chirurgo è stato immediatamente soccorso dapprima dai passanti, i quali hanno udito le sue urla, poi dagli operatori del 118. Il personale sanitario ha prestato i primi aiuti al ferito, poi lo ha accompagnato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Giunto nella struttura sanitaria è stato stabilizzato, per poi essere trasferito presso il “Cardinale Panico” di Tricase. Gli è stata riscontrata una frattura al femore e potrebbe aver rimediato anche alcune lesioni ai vasi sanguigni dell’arto sinistro. In serata, infatti, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico da parte di due equipe mediche: una composta da chirurghi vascolari, l’altra da ortopedici. Ora è tenuto sotto osservazione e la prognosi non è ancora stata sciolta.

Sul luogo dell’accaduto, una strada del centro abitato, gli investigatori dell’Arma. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri della stazione locale, dai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce e dal personale della sezione investigazione scientifiche. Stando alle prime ricostruzioni, l’incubo per il professionista sarebbe cominciato intorno alle 18,30. Un individuo, secondo le prime ipotesi, si sarebbe presentato presso l’ambulatorio del professionista. Con la minaccia dell’arma, lo avrebbe costretto a consegnargli il prezioso orologio al polso, del valore di svariate migliaia di euro. Poi è partito il colpo di pistola, non è dato sapere se per sbaglio o se intenzionale. I militari dell’Arma hanno cercato le videocamere di sorveglianza installate nell’isolato, lo studio della vittima sembra esserne sprovvisto. Gli inquirenti tenteranno di recuperare filmati e testimonianze: non è infatti escluso che qualcuno possa aver notato individui sospetti in zona al momento dell’agguato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie