Mercoledì 22 Maggio 2019 | 04:38

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
La visita del vicepremier
Salvini contestato da Lecce a Bari: «Dacci indietro i 49 mln» «Noi lavoriamo voi fischiate»

Salvini in Puglia: contestazioni e applausi
Gioia, anziana gli dona un crocifisso
Lecce:«Fascista»VD Bari, Zorro in corteo

 
Il naufragio
Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 100 nuove parti civili

Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 61 nuove parti civili

 
I tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
Nel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
Sulla Aida Blu
Turista tedesco cade su nave da crociera: Guardia Costiera Bari lo soccorre

Turista tedesco cade su nave da crociera: Guardia Costiera Bari lo soccorre

 
La sentenza
di cosola

Bari, 27 condanne definitive per il clan Di Cosola: 21 anni al fratello del boss

 
Sanità
Politecnico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

Policlinico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

 
L'operazione
Tratteneva soldi destinati al Comune di Sava: Gdf sequestra 950mila euro di beni a società

Tratteneva soldi destinati al Comune di Sava: Gdf sequestra 950mila euro di beni a società

 
L'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

Il caso

Chiude un altro bar storico di Bari: addio al Meridional Caffè

Il locale dopo 63 anni di attività è costretto a cessare l'attività a causa dei costi eccessivi. I precedenti di Saicaf e De Carne

Chiude un altro bar storico di Bari: addio al Meridional Caffè

BARI - Un altro locale storico di Bari chiude i battenti per sempre: il Meridional Caffè di Corso Benedetto Croce, al rione Carrassi, ha ufficialmente abbassato la serranda. Il bar, attivo dal 1956, punto di riferimento delle pause caffè dei baresi, dopo 63 anni dall'apertura è costretto a cessare l'attività a causa dei costi eccessivi. La chiusura si colloca all'interno di una lunga scia che la rivoluzione commerciale nel capoluogo pugliese ha portato con sé. 

Segnali, questi, che il commercio a Bari, soprattutto quello storico, sta vivendo una fase difficilissima e sembra ormai condannato a deporre le armi arrendendosi ai grandi marchi che spopolano nel Murattiano. La notizia della chiusura del Meridional Caffè arriva proprio il giorno in cui il Comune annuncia misure di sostegno per le micro imprese.

L'ultimo post pubblicato sulla pagina del Meridional Caffè risale al 6 maggio scorso in cui invitano i loro clienti a godersi una pausa caffè in relax, da allora tutto tace.

Già nell'ottobre scorso si erano spente due grosse insegne storiche della città: il Gran Caffè Saicaf in corso Cavour e la salumeria De Carne di via Calefati, bottega di delizie alimentari fondata nel 1952 da Onofrio De Carne e Pasquale Lucignano.  Il Gran Caffè Saicaf ha chiuso i battenti sette anni dopo un imponente restyling avviato verso la fine del 2011: l'ex Savoia degli anni Trenta, infatti, poi divenuto Gran Caffè Saicaf ha mutato il marchio della storica torrefazione barese (che ora conserva solo le proprietà delle mura). Si era parlato di una rinascita, dell'arrivo di un nuovo grande brand, ma per ora il locale resta chiuso.

A seguire il Regno dei Bimbi, storico negozio di giocattoli che ha cresciuto generazioni di bambini baresi, a due passi da Parco 2 Giugno, dopo oltre 40 anni ha proclamato la chiusura a partire dal 14 aprile, salvo poi annunciare di riprendere l'attività in un locale più ridotto dopo l'ondata emotiva provocata sui social dalla notizia della chiusura. «In più quarant’anni di attività - hanno scritto i titolari su Facebook - abbiamo accompagnato, giocando, quattro generazioni di bambini e bambine. Il Regno dei Bimbi è stato un posto bellissimo e caldo di sorrisi, di sogni e racconti».

L'ultimo caso, in ordine di tempo, riguarda la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano costretta a una nuova «strategia internazionale». L'attività da 94 anni in città e da ben 50 nella principale via dello shopping barese, dopo aver festeggiato il prestigioso traguardo lo scorso 23 dicembre, ha annunciato ai suoi clienti la chiusura con un post su Facebook: «Trizio Caiati 1925 annuncia la chiusura del negozio di Bari per nuiva strategia internazionale - scrivono - Liquidazione dal 15 aprile al 31 maggio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini

    11 Maggio 2019 - 09:09

    E il Sindaco De Caro, quello che vorrebbe essere rieletto alle prossime elezioni, che cosa ha fatto per fermare questo degrado?

    Rispondi