Giovedì 25 Febbraio 2021 | 18:05

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 15 anni di relazione
Fiorella Mannoia sposa Carlo di Francesco:  foto su Instagram

Fiorella Mannoia sposa Carlo di Francesco: foto su Instagram

 
le indiscrezioni
Da Elisa Isoardi a Rocco Casalino, i vip della tv dall’Isola dei famosi al ritorno

Da Elisa Isoardi a Rocco Casalino, i vip della tv dall’Isola dei famosi al ritorno

 
Gossip
L’effetto Super Mario non risparmia la tv

L’effetto Super Mario non risparmia la tv

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSerie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Foggianel foggiano
San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Televisione

Il ritorno di Romita sul piccolo schermo: si riparte dall'intrattenimento

L’ex anchorman Rai condurrà il pomeriggio di Telenorba

Il ritorno di Romita sul piccolo schermo

Attilio Romita torna alla TV. Barese, classe 1953, per anni conduttore del Tg1, ex capo della Tgr Puglia (assunse l’incarico nel 2013), il giornalista sembrava deciso a mettersi al riposo, ma alla tentazione di una rentrée in grande stile a Telenorba non ha saputo rinunciare. Da lunedì prossimo Romita sarà alla guida di Pomeriggio Norba insieme a Daniela Mazzacane, salotto del day time della rete in onda dal lunedì al venerdì. A volerlo è stato Antonio Azzalini, plenipotenziario della rete di Conversano. E lunedì torna a Mattino Norba anche Antonio Procacci pronto ad affiancare la splendida Mary de Gennaro, campionessa di share in tutto il mese di settembre. Ma le novità della ripresa non finiscono qui. Sull’asse Roma- Puglia ripartono con molta moderazione, gli eventi social organizzati però su base ristretta, pochi amici e kermesse più vaste solo se in spazi molto grandi.

ROMITA: VITA IN TV
Romita è un barese doc che aveva nel sangue il giornalismo fin da ragazzo. Durante gli studi universitari, infatti, Attilio ha incominciato l’attività giornalistica, prima in una radio privata, Bari Radiouno, poi in una televisione privata, Telebari. Nel 1979 ha ottenuto il contratto di praticante professionista nella cooperativa giornalistica Olimpico, editrice del quotidiano Puglia, diretto da Mario Gismondi. All’inizio giornalista sportivo, Romita è poi passato alla politica interna quando è entrato nella redazione della sede Rai di Bari dove ha condotto il Tg regionale. Nel 1990 è stato trasferito a Roma al Gr1 all’epoca diretto da Luca Giurato e poi da Livio Zanetti che gli ha affidato il ruolo di giornalista parlamentare. Trasferitosi al Tg2, nel 1995, ha continuato a lavorare nella redazione di politica interna con la direzione di Paolo Garimberti. Con l’arrivo al Tg2 di Clemente j. Mimun, Romita ha ripreso le mansioni di conduttore incominciando dall’edizione della notte fino a quella delle 20.30. Nel 2003 è passato al Tg1 dove ha ritrovato Clemente Mimun che gli ha affidato la conduzione dell’edizione delle 13.30 fino all’elezione all’Europarlamento di Lilli Gruber, della quale ha preso il posto nell’edizione delle 20. Ma Attilio ha sempre avuto una vena legata all’intrattenimento. Nell’estate 2008 ha condotto su Rai1 la trasmissione «Sabato&domenica Estate» in coppia con Elisa Isoardi. A Telenorba non farà solo il conduttore del pomeriggio ma sarà impegnato in un filone di grandi inchieste e forse in un progetto di prime time.

LAURA BIAGIOTTI E LE CENE PRIVATE
Due grandi eventi a Roma per l’alta moda: Laura Biagiotti al Campidoglio e Bulgari a palazzo Colonna. Due su tutti, gli unici appuntamenti dove era un must essere presenti. Moda, visione, bellezze naturali e dinner volutamente ristretti. Chi abbiamo notato? Isabella Ferrari, magnifica da Bulgari e sulla cover del settimanale Grazia diretto da Silvia Grilli, statuaria e bellissima a 56 anni. Protagonista della nuova serie Netflix sulla baby prostitute dei Parioli, la Ferrari si era fatta notare anche alla Festa del cinema di Venezia numero 77 per la sua straordinaria eleganza. Dalla Biagiotti la presenza più chic è stata quella del direttore di Rai 1 Stefano Coletta. Con lui un’altra meravigliosa attrice, Nancy Brilli, amica storica della maison fondata dalla mamma Laura e oggi gestita molto bene dalla figlia Lavinia. Maxi eventi a parte, ripartono le cene private ma con pochissimi invitati. La settimana scorsa Fanny Cadeo ha festeggiato il compleanno al Saint Regis con le amiche di sempre Milena Micini, Jane Alexander Nadia Rinaldi e Patrizia Pellegrino mentre domani lo chef stellato Niko Sinisgalli e la moglie Maria Rosito, ex mannequin d’alta moda spengono le candeline con il figlio primogenito Mario.
Dopo un’estate da sogno vissuta nel loro lussuoso resort in Basilicata, Niko e Maria Sinisgalli si preparano alla ripresa del Tazio e del roof top Tazio non senza aver organizzato un pranzo in spiaggia per festeggiare il figlio.

VINO: BRINDISI PREMIATA
Tra i migliori vini d’Italia il Brindisi Rosso Negroamaro «Masada» 2017 delle «Tenute lu spada», il cui amministratore è Carmine Dipietrangelo, già vicepresidente della Regione Puglia. Giovane realtà produttiva di Brindisi - si legge nella selezione Fuori di Top (corollario del Top Hundred 2020, selezione dei 100 migliori vini d’Italia di Paolo Massobrio e Marco Gatti) -, Tenute Lu Spada coniuga tradizione e innovazione coltivando vigneti in terreni situati nelle contrade Cillarese-Scalella e Torre Mozza, per un totale di 29 ettari. Susumaniello, primitivo, minutolo, vermentino e negroamaro sono le uve e i vini prodotti, con quest’ultimo che ha meritato una citazione particolare. Soddisfatto Dipietrangelo: «Il giudizio sulla nostra azienda ci lusinga e premia il nostro impegno a valorizzare la tradizione vitivinicola brindisina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie