Domenica 21 Aprile 2019 | 06:51

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

La rinascita biancorossa

Bari calcio, c'è la concessione provvisoria per lo stadio San Nicola

La Giunta dà l'ok alla società di De Laurentiis: sarà valida sino al 31 dicembre e comunque non oltre il termine della stagione calcistica 2018/2019 (30 giugno 2019)

stadio di Bari

BARI - Un altro pezzo del mosaico del nuovo Bari è incasellato: la giunta comunale autorizzato «la concessione in uso, in via temporanea e provvisoria», sino al «31 dicembre e comunque non oltre il termine della stagione calcistica 2018/2019 (30 giugno 2019)», dello stadio San Nicola e dell’antistadio, alla società sportiva Bari Calcio S.S.D, di proprietà di Aurelio De Laurentiis, già presidente del Napoli, e già protagonista di polemiche con il sindaco della città partenopea Luigi de Magistris sullo stadio San Paolo.

Il Bari dovrà provvedere, informa il Comune di Bari, «con oneri a proprio carico alla custodia, alla manutenzione ordinaria dell’impianto, secondo il programma di conduzione disposto dalla competente struttura tecnica comunale».
Saranno «a carico del soggetto utilizzatore anche tutte le spese relative alle utenze dell’impianto sportivo in questione, per le quali lo stesso dovrà provvedere alle necessarie volture all’atto della stipula della convenzione, nonché alla custodia e ad ogni altro onere per tributi e polizze assicurative».
Nei prossimi giorni sarà definita «la convenzione per la disciplina della concessione in uso che sarà siglata dalle parti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400