Lunedì 23 Novembre 2020 | 23:50

NEWS DALLA SEZIONE

Vita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Il caso
Covid 19, al via screening per la popolazione scolastica di Latiano

Covid 19, al via screening per la popolazione scolastica di Latiano

 
Il virus
Emergenza Covid 19, Asl: da giovedì attive tutte le Usca del Brindisino

Emergenza Covid 19, Asl: da giovedì attive tutte le Usca del Brindisino

 
nel Brindisino
Mesagne, maestra maltratta i bimbi di prima per i compiti sbagliati: sospesa

Mesagne, maestra maltratta i bimbi di prima per i compiti sbagliati: sospesa

 
Criminalità
Brindisi, torna l'incubo «spaccate»: colpiti due negozi in pochi minuti

Brindisi, torna l'incubo «spaccate»: colpiti due negozi in pochi minuti

 
L'operazione
Non dichiara proventi di tabaccheria e terreni intestati a prestanome: beni sequestrati a pregiudicato brindisino

Non dichiara proventi di tabaccheria e terreni intestati a prestanome: beni sequestrati a pregiudicato brindisino

 
L'iniziativa
Cisternino, uno spot nazionale intorno al pasticciotto

Cisternino, uno spot nazionale intorno al pasticciotto

 
Il riconoscimento
Mobilità sostenibile, Francavilla Fontana è al secondo posto in Italia

Mobilità sostenibile, Francavilla Fontana è al secondo posto in Italia

 
Il caso
Intercettazioni e chat con Palamara: nel mirino anche il capo dei gip di Brindisi

Intercettazioni e chat con Palamara: nel mirino anche il capo dei gip di Brindisi

 
Ambiente
Torre Guaceto e Greenpeace insieme per proteggere il clima

Torre Guaceto e Greenpeace insieme per proteggere il clima

 
lavori pubblici
Ostuni, da oggi la «Città bianca» diventa un cantiere aperto

Ostuni, da oggi la «Città bianca» diventa un cantiere aperto

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

indagini dei CC

San Pancrazio, genitore denuncia i fornitori di droga del figlio disabile: un arresto

I pusher in più occasioni avrebbero venduto lo stupefacente al ragazzo

San Pancrazio, genitore denuncia i fornitori di droga del figlio disabile: un arresto

SAN PANCRAZIO - I carabinieri di San Pancrazio Salentino, a conclusione degli accertamenti,  hanno arrestato il 26enne Antonio Carrozzo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato in stato di libertà, per concorso nel medesimo reato un 59enne, entrambi del luogo.

In particolare, il 26enne, nel corso della nottata,  a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione residenza, è stato trovato in possesso di otto grammi di cocaina suddivisi in 24 dosi e relativo materiale per la pesatura e il confezionamento. L’operazione di Polizia trae origine dalla denuncia presentata da un uomo del luogo, nei confronti dei fornitori di droga del figlio disabile, i quali si sono resi responsabili di pregressi e reiterati episodi di cessione di droga nei confronti del giovane.

L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie