Giovedì 11 Agosto 2022 | 14:11

In Puglia e Basilicata

30enne foggiano

Brindisi, evade durante gita premio al santuario di San Pio

Brindisi, evade durante gita premio al santuario di San Pio

L'uomo era in carcere per reati contro il patrimonio: era considerato un detenuto modello

29 Aprile 2019

Si è dato alla macchia sfruttando un permesso ottenuto per partecipare alla Giornata della Misericordia presso il Santuario di San Pio a San Giovanni Rotondo insieme ad altri sei detenuti e ai rispettivi familiari. Sono in corso da sabato pomeriggio le ricerche di un foggiano, detenuto nel carcere di Brindisi, evaso nel corso della gita premio. L'uomo, sulla trentina, stava scontando una condanna per reati contro il patrimonio. Avrebbe finito di scontare la sua pena fra poco meno di un anno. Era considerato un detenuto modello, da tempo usufruiva dei permessi premio e dalla scorsa estate si recava quotidianamente al Comune di Erchie per partecipare a progetti di volontariato. Durante la gita «premio» ha fatto perdere le proprie tracce. Quando si era deciso di far rientro a Brindisi, il cappellano del carcere si è accorto che uno dei detenuti non era risalito sul pullman ed ha lanciato l'allarme

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725