Mercoledì 04 Agosto 2021 | 02:53

NEWS DALLA SEZIONE

editoria
Da domani la Gazzetta si ferma

Da domani la Gazzetta si ferma

 
il punto
Le strategie dei partiti con la galassia dei no vax

Le strategie dei partiti con la galassia dei no vax

 
Il punto
La giustizia si riforma «solo» con l’armonia draghiana

La giustizia si riforma «solo» con l’armonia draghiana

 
Esperti a confronto
Bari, in città il futuro si chiama «mare»

Bari, in città il futuro si chiama «mare»

 
la riflessione
A che serve davvero il lasciapassare sanitario

A che serve davvero il lasciapassare sanitario

 
la riflessione
Quei cari banditori, altro che fake news

Quei cari banditori, altro che fake news

 
il punto
Se il vaccino diventa una questione politica

Se il vaccino diventa una questione politica

 
L'analisi
Mattarella, i suoi primi 80 anni e la partita quirinale

Mattarella, i suoi primi 80 anni e la partita quirinale

 
Il commento
Le notti magiche seduti sul divano di casa

Le notti magiche seduti sul divano di casa

 
La riflessione
Lo Stato dice ai giovani del Sud «Dovete emigrare»

Lo Stato dice ai giovani del Sud «Dovete emigrare»

 
il punto
Quell’inferno cantieri sulla via delle vacanze

Quell’inferno cantieri sulla via delle vacanze

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più visti della sezione

i più letti

L'analisi

Il pass? Green o Red

Nel giorno del debutto alcune coincidenze che fanno riflettere

Covid, la Regione Puglia rilascia il green pass: ecco come richiederlo

Nel giorno del debutto del «green pass», che inaugura di fatto la sanità digitale (uno dei paradossali meriti della pandemia), tra Europa e Gran Bretagna si apre un intricato problema di ordine logistico diplomatico legato alla fase finale dei campionati Europei, che prevedono una tappa a Roma (proprio con l'Inghilterra) e le finali a Londra.

Con la variante «delta» che si moltiplica con proiezioni geometriche nel Regno Unito, cresce anche la preoccupazione per una contaminazione di gruppo proprio mentre gli stati - a tutte le latitudini e soprattutto in Europa - cercano lo sprint nell'ultimo miglio per superare la fase emergenziale. Ecco spiegata la fermezza (ma è stata praticata anche degli inglesi nei confronti degli italiani a parti invertite) a proposito delle trasferte dei supporter britannici per la gara in programma a Roma nel week end.

Il Governo italiano ha ribadito che non ci saranno deroghe ai cinque giorni di quarantena per chi proviene dall'Inghilterra e che di conseguenza nessuno potrà recarsi allo stadio a meno che non si trovi in Italia da lunedì scorso. Va pure aggiunto che il Governo britannico ha a sua volta scoraggiato i tifosi a raggiungere l'Italia per la partita del 3 luglio all'Olimpico di Roma tra Inghilterra e Ucraina.

Insomma, non c'è «green pass» che tenga e anche per questo motivo l'Unione europea (dopo l'anteprima del duo Draghi-Merkel) insiste per spostare semifinali e finali da Londra in un'altra sede (Roma, Monaco o Siviglia), proprio nell’ottica di evitare comunque assembramenti e contagi da variante delta.

È singolare che dopo le polemiche sulla Brexit adesso ci siano quelle sulla Brexin, con gli inglesi (e la Uefa) determinati a mantenere a Wembley la fase finale dei campionati europei. Che tutto ciò accada proprio nel giorno in cui debutta il «green pass» è una di quelle coincidenze non proprio laterali che – per riflesso – inducono alla cautela anche i più recalcitranti alla sobrietà dopo un anno, durissimo, di pandemia e rinunce sociali.

Sullo sfondo di una partita di calcio, come sempre metafora della vita, rimane tuttavia questo debutto della sanità digitale che rappresenta – nel rispetto della privacy – un grande passo in avanti per i cittadini ed il sistema nel suo complesso. Il prossimo passo dovrà essere il «fascicolo digitale» nell'auspicio che possa favorire quella sanità integrata, in Italia ed in Europa. Dopo la finale di Wembley (per ora), ovviamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie