Martedì 21 Gennaio 2020 | 09:46

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

 
LecceGiustizia svenduta
Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore Introno è attendibile»

Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore D'Introno è attendibile»

 
BariIl concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Solidarietà un'associazione indispensabile

Se dovessi definire la presenza dell’associazione «AmoPuglia» sul territorio, la definirei «preziosa». Li ho incontrati cinque anni fa, quando la vita mi ha costretto a scontrarmi con un tumore, un carcinoma del rinofaringe di Schmincke. Difficile da pronunciare, figuriamoci da accettare e gestire. Una malattia che mi ha costretta a percorrere la via del dolore, che mi ha provata nel corpo e nello spirito, che mi ha messo brutalmente di fronte ai miei limiti ed al bisogno di avere accanto persone capaci di accompagnarmi per dare sollievo alla mia sofferenza. Oltre che alla famiglia e agli amici avevo bisogno di medici, tecnici, infermieri ed operatori. Ne ho incontrati nel mio girovagare per ospedali e studi privati, bravissimi e disponibili. Ma a casa, nel quotidiano post operatorio, post trattamenti, lontana dalle strutture, ho avuto la fortuna di incontrare i ragazzi dell’associazione AmoPuglia. Seri, competenti, disponibili, pazienti, puntuali, professionali e capaci di empatia, dialogo, relazione. Utili? Certamente! Necessari? Affermativo! Ma, ancor più: indispensabili!

Maria Lomartire, Locorotondo (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie