Lunedì 21 Gennaio 2019 | 10:26

Lettere alla Gazzetta

Feeling innaturale fra la Chiesa e i pentastellati

Ho letto del mutato clima tra la Chiesa cattolica e i grillini, che si sarebbero avvicinati sul no al lavoro domemicale e sul sì al reddito di cittadinanza. Spero che non sia così, perché non si contano le distanze tra Grillo e il mondo cattolico. La Chiesa farebbe bene a mantenersi lontana dagli schieramenti politici italiani. Il collateralismo è finito. Anzi, da quando la Chiesa ha rimarcato questo concetto, il suo prestigio in Italia è cresciuto enormemente. La Chiesa non ha bisogno di sponsorizzare qualcuno né ha bisogno di essere sponsorizzata. Del resto quello con Grillo sarebbe un connibio innaturale, a cominciare dal linguaggio, completamente diverso, dei due interlocutori.

Valentino Airoldi, Campobasso

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400