Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 02:52

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Lettere alla Gazzetta

Corpi di bambini in una fossa comune in Irlanda

In questi giorni i media italiani hanno dato ampio risalto al caso di una fossa comune, contenenti i resti dei corpi di centinaia di bambini, scoperta in Irlanda nei pressi di una ex casa di accoglienza dove tra il 1925 e il 1961 venivano accolte le madri non sposate e i loro figli considerati illegittimi.
Dai certificati di morte emessi dalle stesse Religiose emerge che i bambini sono morti di tubercolosi, pertosse, meningite ecc. Cause comuni in luoghi molto affollati in cui ogni malattia poteva diffondersi facilmente.
Come figlio di padre irlandese ho sempre saputo che la mortalità infantile era largamente diffusa nel secolo scorso a causa della malnutrizione, epidemie e purtroppo da una situazione sanitaria carente.
Com’era da aspettarsi, a qualcuno piace, assai furbescamente, suggerire che i responsabili di tanti morti, fossero le solite Suore. Invece delle oggettive e terribili condizioni di indigenza in cui versava l'Irlanda in quel periodo.
Va sottolineato che fin dall'inizio l'inchiesta ha avuto il sostegno della Chiesa d'Irlanda la quale si è fatta promotrice di dare una degna sepoltura alle salme.

Alessio Nolan, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie