Lunedì 10 Agosto 2020 | 04:55

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Consultazione sul ponte e non sul nome

Direttore, quello del nome da dare al nuovo ponte di Bari è ormai diventato un tormentone che sta mettendo a dura prova la sopportazione dei baresi.
All'inizio poteva sembrare pure divertente misurarsi con la ricerca di un nome significativo ma col passare del tempo (quanto ancora c'è da aspettare?) si è capito che qualcuno la sta tirando alla lunga con la complicità dei media per dare più vita allo spot.
Il nome del ponte è un concorso nel quale non si vince nulla ma che serve a giustificare quello che si è «perso» ovvero i 24 e passa milioni di euro spesi per realizzare l'opera.
Magra consolazione decidere il nome quando non si è deciso nulla prima. Il referendum andava fatto sul ponte e non sul nome.

Mimmo De Lucia, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie