Domenica 24 Gennaio 2021 | 14:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

LETTERE ALLA GAZZETTA

Sedute di laurea in locali non all’altezza

Un locale adeguatamente climatizzato, dotato di strumentazione funzionante e di posti a sedere più comodi dei vecchi banchi in formica, come l’Aula Magna dell’Ateneo di Bari, sarebbe più adatto ad una seduta di laurea, che oggi si svolge (ahinoi!) in condizioni piuttosto precarie: ambienti dalle temperature tropicali, microfoni intermittenti, avvicendamento delle relazioni dei laureandi a ritmo industriale, docenti sonnacchiosi e svogliati, cori da stadio. Si restituirebbe solennità (e dignità) ad un momento così importante nella carriera di un aspirante professionista, motivando molto più studenti, professori e pubblico presenti e cancellando una pesante atmosfera di precarietà e provvisorietà che ammorba le aule accademiche. E darebbe anche soddisfazione a chi paga le (onerose) tasse universitarie.

Nicola Fiorino Tucci, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie