Lunedì 21 Gennaio 2019 | 18:41

LETTERE ALLA GAZZETTA

Vogliamo fare qualcosa contro la povertà?

Nel 2015 un milione e mezzo di famiglie e quattro milioni e mezzo di persone non hanno avuto un gran che per arrivare a fine mese. Un sacco di persone in condizioni di povertà assoluta. L’Istat fotografa un’Italia che traballa.
È il numero più alto dal 2005. Ma per forza: taglia di qui, taglia di là, tasse esose, buste paga che languono, distribuzione dei quattrini da svenimento. Non ci siamo.
In aumento i poveri assoluti al Nord, in particolare per gli stranieri. La povertà mette kappaò chi vive in città, gli anziani e i bassi redditi. Sono triplicati, rispetto agli anziani, i giovani indigenti. Ci vogliamo svegliare?

Fabio Sìcari, Bergamo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400