Giovedì 13 Dicembre 2018 | 13:00

Il video

La danza dei delfini all'ombra della scogliera di Polignano

Ecco i 5 esemplari mentre volteggiano tra aria e acqua attirando lo sguardo dei turisti in giro in barca

BARI - Momenti unici e quasi magici a Polignano a Mare: un delfino affiora a pelo d'acqua e incanta tutti i turisti in gita in barca a largo della costa pugliese. Assieme a questo impavido esemplare, altri 5 delfini iniziano a volteggiare tra cielo e acqua a ritmo delle onde. Le immagini spettacolari sono state postate su Facebook dalla pagina 'Polignano a Mare' ed è diventato subito virale, raggiungendo in poche ore, migliaia di visualizzazioni e condivisioni. Il video è stato girato dallo smartphone di un turista che, colto alla sprovvista dallo spettacolo inaspettato, si godeva un giro a largo del piccolo borgo pugliese. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»