Domenica 26 Giugno 2022 | 10:03

In Puglia e Basilicata

nuovo singolo

«Il pianeta di plastica»: il rapper poliziotto salentino Revman lancia un messaggio in musica per l'ambiente

Sebastiano Vitale, conosciuto per i messaggi importanti nei suoi testi, si schiera dalla parte della Terra

08 Giugno 2020

Redazione online

«Il Pianeta di Plastica»: è questo il titolo del nuovo singolo del rapper poliziotto di origine salentina Sebastiano Vitale, detto Revman, uscito il 5 giugno in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente. Il brano tratta il tema dell'inquinamento ambientale causato dal rilascio spropositato di plastica in natura. 

Un testo che arriva dritto al punto: "Qui la situazione è drastica, il Pianeta è pieno di Plastica", parole chiave utilizzate nel ritornello che risuona nella testa di chi lo ascolta. Rime taglienti quelle del rapper poliziotto, conosciuto per essersi esposto con la sua musica contro le mafie, e che con questo ultimo estratto denuncia nuovamente con la seguente frase "Rifiuti nascosti dalla mafia il problema della plastica in Italia come in Asia".

Il videoclip del brano fa riflettere, si intravede l'artista Revman cantare ricoperto da un armatura di Plastica, in un mare di plastica, immagini mozzafiato, che con il genere più ascoltato dai giovani lanciano un messaggio di rispetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725