Domenica 25 Ottobre 2020 | 23:46

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
Controlli polstrada
Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

 
opere pubbliche
Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

 
Blitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spaccio in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hashish

 
L'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
La decisione
Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

 
L'incidente
Massafra, 16enne precipita in una scarpata: salvata dai vigili del fuoco

Massafra, mentre si fa un selfie 16enne precipita in scarpata: salvata dai vigili del fuoco

 
Il caso
Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

 
Il caso
Covid a Taranto, Casartigianati: «Con limite di orario le imprese muoiono»

Covid a Taranto, Casartigiani: «Con limite di orario le imprese muoiono»

 
I dati
Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

 
L'iniziativa
Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
BrindisiL'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

 
Foggiaemergenza Covid
Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnale falsi assembramenti

Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnala falsi assembramenti

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

siderurgico

Mittal Taranto, azienda impugna al Tar Lazio decreto Costa su prescrizioni Aia

Il ministro dell’Ambiente disponeva la proroga del termine ultimo per la copertura dei nastri trasportatori e l’anticipazione della data di ultimazione degli interventi per nastri e torri in quota

Ilva, nel piano Mittal Marcegagliaspuntano oltre 2400 esuberi

TARANTO -  ArcelorMittal ha impugnato al Tar del Lazio il decreto con il quale il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha disposto la proroga del termine ultimo per la copertura dei nastri trasportatori (prescrizione n.6) del Siderurgico di Taranto al 30 aprile 2021, ma con una limitazione rispetto alle richieste dell’azienda che indicava 14 mesi a decorrere da maggio scorso (e quindi con un termine fissato al 31 luglio 2021). Il ricorso riguarderebbe anche l’anticipazione della data di ultimazione degli interventi per nastri e torri in quota.

Il ricorso, a quanto si apprende, riguarda anche l’anticipazione al 31 gennaio del prossimo anno della data di ultimazione degli interventi per nastri e torri in quota, che secondo la multinazionale potrebbe creare problemi tali da comportare la fermata dell’altoforno 4. Sia Arpa Puglia che Comune di Taranto avevano trasmesso parere negativo alla proroga delle prescrizioni.

I termini delle prescrizioni del Dl Costa «risultano impossibili ad adempiere» e si tratta «di misure del tutto illegittime ed inattuabili che pongono la società in una persistente condizione di inadempimento». Lo affermano i legali di ArcelorMittal nel ricorso con cui hanno impugnato al Tar del Lazio il decreto del 30 settembre scorso del ministro dell’Ambiente, Sergio Costa.

Nell’impugnativa è detto che «la società richiede la sospensione cautelare dei provvedimenti impugnati - anche al fine dell’attivazione da parte del Mattm di un procedimento di riesame - in quanto la loro efficacia determina danno grave e irreparabile all’esercizio di una attività industriale qualificata dal legislatore di interesse strategico nazionale».

Il decreto del ministro Costa ha prorogato al 30 aprile 2021, ma con delle limitazioni, la conclusione dei lavori di copertura dei nastri trasportatori del Siderurgico di Taranto e anticipato al 31 gennaio 2021 il termine ultimo per nastri e torri in quota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie