Giovedì 25 Febbraio 2021 | 18:17

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Bari calcio, Carrera ritrova il capitano Di Cesare

Bari calcio, Carrera ritrova il capitano Di Cesare

 
Ciclismo
Giro d'Italia, l'ottava tappa parte da Foggia il 15 maggio

Giro d'Italia, l'ottava tappa parte da Foggia il 15 maggio

 
La nomina
Canottaggio, il barese Tamborrino nella nazionale juniores

Canottaggio, il barese Tamborrino nella nazionale juniores

 
Il commento
Vento pugliese soffia su Luna Rossa: Lisco e il legame del mare

Vento pugliese soffia su Luna Rossa: Lisco e il legame del mare

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSerie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Foggianel foggiano
San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Sport femminile

Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

Per la prima volta la manifestazione ciclistica femminile più importante del mondo ha scelto le strade del sud e della provincia di Foggia, lo scenario dei Monti Dauni

Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

MOTTA MONTECORVINO Il Giro Rosa e la Puglia, un connubio riuscito e un successo esaltante. Per la prima volta la manifestazione ciclistica femminile più importante del mondo ha scelto le strade del sud e della provincia di Foggia, nello scenario dei Monti dauni, per assegnare la maglia rosa della 31^ edizione partita l’11 settembre da Grosseto (975,8 chilometri attraverso Toscana, Umbria, Lazio e Campania) e conclusasi dopo 9 tappe sul traguardo di Motta Montecorvino, tagliato per prima dalla svedese Evita Muzic e incoronato l’olandese Anna Van Der Brogger trionfatrice del giro in maglia rosa. Calorosa la risposta della gente, migliaia di sportivi, appassionati e curiosi, giunti da tutta la Puglia, ma anche dalle regioni limitrofe, che lungo il percorso e nei centri abitati sedi di tappa o attraversati (Castelnuovo della Daunia, San Marco La Catola, Celenza Valfortore, Volturino, Pietramontecorvino, Motta Montecorvino) hanno accolto e applaudito con sfrenato entusiasmo la carovana rosa rispettando le misure di sicurezza imposte dalla pandemia da Covid-19. Tra tutte le italiane in gara, grande performance della piemontese Elisa Longo Borghini, vincitrice di due tappe e giunta terza in classifica generale, battutasi fino all’ultimo per la vittoria finale. Ventitrè le squadre partecipanti al Giro Rosa 2020 affiliate all’Uci Women’s World Tour in rappresentanza di 13 nazioni di cinque continenti per un totale di 138 atlete.

«È stato un podio di valore internazionale questo della 31^ edizione in provincia di Foggia - è stato il commento a conclusione della manifestazione del patron Giuseppe Rivolta - impreziosita sui tornanti di Motta Montecorvino da una gara appassionante sino all’ultimo metro e tanto calore da parte del pubblico. C’è stata una forte volontà di portare quest’anno la manifestazione nel territorio dei Monti dauni. È l’unica corsa a tappe a livello internazionale per donne e la sua importanza è paragonabile solo al Tour de France».

Soddisfatti anche i sindaci dei comuni sedi partenza e arrivo di tappa, Guerino De Luca di Castelnuovo, Paolo De Martinis di San Marco La Catola e Mimmo Iavagnilio di Motta Montecorvino: «Onorati di aver ospitato il Giro Rosa 2020. Per il nostro territorio è stato un evento eccezionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie