Giovedì 18 Agosto 2022 | 09:07

In Puglia e Basilicata

L'evento

Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

La prima fiera del Mezzogiorno interamente dedicata allo sport, in programma da domani, venerdì 7, a domenica 9 giugno nel quartiere di via Spinazzola

06 Giugno 2019

Marina Dimattia

BARI - Sportivity» non ha più segreti. Organizzazione in fermento per la prima fiera del Mezzogiorno interamente dedicata allo sport, in programma da domani, venerdì 7, a domenica 9 giugno nel quartiere di via Spinazzola.
Un appuntamento per appassionati del mondo dello sport di ogni età, con oltre sessanta discipline tra tradizionali, di tendenza e nuove da poter praticare attivamente e con testimonial di assoluto valore.
Tra gli ospiti d’onore spiccano Sofia Righetti, campionessa nazionale di sci alpino paralimpico, oro in slalom gigante e argento in speciale, e Carlo Calcagni, colonnello del Ruolo d’Onore dell’Esercito, vittima di uranio impoverito e nonostante tutto vincitore di due medaglie d’oro ai campionati mondiali di paraciclismo nel 2015, nel Gruppo sportivo paralimpico della Difesa e tre medaglie d’oro agli Invictus Games 2016 di Orlando (Florida), i giochi riservati a militari e veterani.

Per chi volesse conoscere il colonnello Calcagni, l’appuntamento è per sabato 8 giugno durante il seminario formativo per l’aggiornamento professionale dei giornalisti, evento aperto a tutti, il cui tema centrale sarà il rapporto tra comunicazione e sport, con particolare attenzione alle persone con disabilità alle quali in fiera saranno, inoltre, riservati spazi e servizi dedicati.
Organizzato con il sostegno dell’Ordine dei giornalisti della Puglia e del Lions Club «Puglia Champions Speciality», il convegno si avvale come relatori di Claudio Arrigoni, Michelangelo Gratton, Carlo Calcagni e Ketti Lorusso che interverranno subito dopo i saluti da parte di Piero Ricci, presidente Odg Puglia, e Giuseppe Pinto, Presidente del Comitato italiano paralimpico Puglia.
A moderare la giornalista Emanuela Grassi, dello staff «Sportivity». Obiettivo dichiarato per questa edizione: accogliere i visitatori e stupirli. Parola dello staff, una squadra lungimirante che, dopo aver avuto l’intuizione tre anni fa, ha lavorato ininterrottamente per garantire una tre giorni di esaltazione dei valori che contano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725