Martedì 21 Gennaio 2020 | 09:33

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

 
LecceGiustizia svenduta
Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore Introno è attendibile»

Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore D'Introno è attendibile»

 
BariIl concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 

i più letti

Serie B

Foggia, i nuovi acquisti debutteranno contro il Catania

I quattro rinforzi, Bizzarri, Ranieri, Carraro e Gori, potrebbero esordire già domenica prossima in Coppa Italia

Foggia, i nuovi acquisti debutteranno contro il Catania

Potrebbero subito debuttare tutti - domenica prossima alle 20.45 in casa, in Coppa Italia, contro il Catania - i nuovi acquisti del Foggia: il portiere Albano Bizzarri (classe ‘77), il difensore centrale e laterale mancino Luca Ranieri (’99), il regista di centrocampo Marco Carraro (’98) e l’attaccante Gabriele Gori (’99). I quattro rinforzi sono stati presentati ieri sera, dal commissario giudiziale Nicola Giannetti, nella sala conferenze dello stadio «Zaccheria», al termine dell’allenamento pomeridiano sostenuto al campo sportivo dell’aeroporto militare di Amendola ed hanno tutti ribadito il loro entusiasmo per la nuova avventura professionale cominciata da qualche settimana.
L’esperto numero 1 argentino è un ex della sfida di domenica prossima, avendo vestito la maglia del Catania, in A, per due stagioni, dal 2007 al 2009. Ranieri, come Gori arrivato in prestito dalla Fiorentina, contende a Loiacono e Martinelli un posto nella difesa a tre, accanto a Tonucci e Camporese. A Carraro, il tecnico Grassadonia potrebbe affidare le chiavi del centrocampo. Gori è stato il cannoniere rossonero, in Trentino, nel pre-campionato (7 gol).
Il d.s. Nember è impegnato sul mercato in trattative sia in uscita che in entrata, per irrobustire tutti i reparti. Il Foggia punta sul bulgaro Andrej Galabinov del Genoa (classe ‘88) per rinforzare l’attacco. Tra le alternative Fabio Ceravolo del Parma (’87), Matteo Ardemagni dell’Avellino (’87) e Antonio Floro Flores del Chievo (’83). Per la fascia destra piace l’under Gabriele Rolando della Sampdoria (’95), esterno di difesa e centrocampo ex Latina e Palermo. Si lavora con il Benevento allo scambio fra Alan Empereur e Andrea Costa, per definire il trasferimento al club sannita del difensore brasiliano Empereur (’94) e l’arrivo in rossonero del centrale ex Sampdoria e Parma, classe ‘86. Altre idee per la difesa lo sloveno Bostjan Cesar del Chievo (’82) e il ceco Stefan Simic del Milan (’95). Ai dettagli la cessione del mediano Matteo Fedele (’92) all’Universitate Craiova, serie A rumena.
Prosegue a buon ritmo la campagna abbonamenti (oltre 6mila le tessere già vendute), mentre potrebbe slittare a campionato già iniziato il terzo grado di giudizio (Collegio di garanzia del Coni) in merito al processo sportivo a carico del club, condannato dalla Corte federale d’appello a scontare 8 punti di penalizzazione per i presunti illeciti amministrativi commessi nelle stagioni 2015/16 e 2016/17.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie