Lunedì 24 Giugno 2019 | 23:18

NEWS DALLA SEZIONE

Elezioni
Basilicata, ecco tutti i sindaci: solo a Venosa eletto un candidato M5s

Basilicata, ecco tutti i sindaci: solo a Venosa eletto un candidato M5s

 
Elezioni
Amministrative 2019, ecco l'esito degli scrutini in Puglia

Comunali, dalla Capitanata al Salento: ecco i nomi dei sindaci eletti

 
Comunali
Riflettori puntati sui capoluoghia Bari sei candidati sindacoSfide a Foggia, Lecce e Potenza

Bari,Decaro vittoria bis: 66% Vd Lecce, Salvemini a primo turno VD
I sindaci di Puglia e Basilicata

 
Elezioni
Elezioni

Europee, gli exit poll: Lega primo partito
Pd avanti al M5S, seguono Fi e Fdi
Puglia e Basilicata, al via gli scrutini

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 
LecceOmicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
BatLa manifestazione
Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

 

i più letti

Elezioni 2019 - I candidati e le liste di Puglia e Basilicata

Provincia di Brindisi: Mesagne - Ostuni - Villa Castelli
FOGGIA (Comune Capoluogo di Provincia)
Provincia di Foggia: Apricena - Biccari - Carlantino - Castelluccio Valmaggiore - Castelnuovo della Daunia - Celle di San Vito - Deliceto - Lesina - Lucera - Orta Nova - Poggio Imperiale - San Giovanni Rotondo - San Severo - Sant'Agata di Puglia - Stornarella - Torremaggiore - Troia - Volturara Appula - Volturino
Provincia di Taranto: Carosino - Faggiano - Leporano - Maruggio - Roccaforzata

Verso il voto

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Antonio Decaro, sindaco uscente di Bari, chiude così la campagna elettorale per la rielezione a primo cittadino del capoluogo pugliese alla guida della coalizione di centrosinistra

Decaro ultimo comizio

Foto Luca Turi

BARI - «La nostra è stata una storia straordinaria, la storia di una città che si è tenuta insieme, di tanti cittadini che hanno contribuito in questi anni a migliorarla. Oggi viviamo in una città migliore, più efficiente, turistica, più moderna, più europea». Antonio Decaro, sindaco uscente di Bari, chiude così la campagna elettorale per la rielezione a primo cittadino del capoluogo pugliese alla guida della coalizione di centrosinistra. Ad accompagnarlo durante il suo ultimo comizio in una piazza Umberto gremita, c'era anche la banda.

«Voglio raccontarvi - ha detto Decaro - che cosa ha significato per me essere il sindaco di questa grande e meravigliosa città». «Ho fatto il sindaco anche nelle ultime ore di campagna elettorale. Era l’impegno che avevo preso e l’ho mantenuto» ha detto Decaro, ricordando che «stamattina ho sottoscritto il protocollo per il porto turistico nella nostra città a San Cataldo, oggi pomeriggio ho aperto il parco di via Tridente. Ecco, oggi mi vengono in mente delle parole, che sono le parole di un personaggio di una serie televisiva che dice 'perché le persone stanno insieme, chi le tiene insieme? I vessilli, l’oro, le armate? No, le persone stanno insieme quando hanno una storia. E la nostra è stata una storia straordinaria» ma «quello che abbiamo fatto, insieme, in questi cinque anni è solo una parte di quello che vogliamo fare per Bari». (Foto Luca Turi) 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400